Campioni di diamanti canadesi mostrano le dimensioni di un antico continente

Ricercatori dell’Università della British Columbia (UBC) fatto la possibilità di scoprirlo mentre studiava campioni di diamanti dell’isola di Baffin, la più grande isola del Canada.

Hanno identificato una nuova parte di un antico frammento della crosta terrestre noto come il Nord Atlantico Craton, che si estendeva dalla Scozia al Nord America e si è rotto 150 anni fa. milioni di anni.

Gli scienziati hanno affermato che i campioni che hanno analizzato avevano una “firma minerale” esposta in altre parti di questo particolare cratere, un grande blocco della crosta terrestre che costituisce il nucleo di un continente.

Maya Kopylova, geologa dell’Università della British Columbia e ricercatrice principale, ha dichiarato in una nota: “La composizione minerale delle altre parti del cratere del Nord Atlantico è così unica che non c’è non ha senso fare un errore “.

Ha aggiunto che gli antichi crateri vicini al nord del Canada presentavano diversi mineralogia e che la scoperta della sua squadra era “come trovare un pezzo mancante di un puzzle”.

Campioni di kimberlite, una roccia ignea che a volte contiene diamanti, provenivano dalle profondità della provincia di Chidliak Kimberlite, nel sud dell’isola di Baffin.

Mentre le precedenti stime delle dimensioni e della posizione delle piastre terrestri erano basate su campioni relativamente poco profondi prelevati fino a 10 km sotto terra, questo studio ha esaminato le rocce estratte da una profondità di 200 km.

I risultati sono pubblicati nel Journal of Petrology.

Avatar

Adelmio C  Calabrese

Adelmio ha recensito gadget per oltre 5 anni e ha iniziato la sua carriera rivedendo smartphone. Ha iniziato a recensire gli smartwatch quando Android Wear era una cosa e continua a rivedere i dispositivi indossabili per il fitness. Un audiofilo, ogni tanto rivede anche i prodotti audio. Mentre rivedere gli smartphone lo tiene impegnato durante la settimana, ama distendersi facendo lunghi viaggi durante i fine settimana. Un completo benzinaio che ama la tecnologia e può parlare di bhp e GHz per tutto il giorno. È un amante della tecnologia e anche un grande giornalista di Breaking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *