Campioni di diamanti in Canada rivelano le dimensioni del continente perduto

Baffin IslandCopyright dell’immagine
Getty Images

leggenda

Baffin Island è l’isola più grande del Canada e la quinta più grande al mondo

Gli scienziati canadesi hanno scoperto un frammento di un antico continente, suggerendo che fosse più grande del 10% di quanto si pensasse.

Stavano studiando campioni di diamanti dell’isola di Baffin, una massa di terra coperta di glaciali vicino alla Groenlandia, quando notarono un residuo del cratere del Nord Atlantico.

I crateri sono parti antiche e stabili della crosta continentale della Terra.

Il Cratone nordamericano si estese dall’odierna Scozia al Nord America e si separò 150 milioni di anni fa.

Gli scienziati hanno scoperto le ultime prove esaminando campioni di esplorazione della kimberlite di Baffin Island, una roccia che spesso contiene diamanti.

“Per i ricercatori, i kimberlite sono missili sotterranei che raccolgono passeggeri in rotta verso la superficie”, ha affermato la geologa dell’Università della Columbia Britannica Maya Kopylova. “I passeggeri sono solidi pezzi di roccia murale che portano una moltitudine di dettagli sulle condizioni ben al di sotto della superficie del nostro pianeta nel tempo.”

La signora Kopylova e i suoi colleghi hanno dichiarato che il campione aveva una firma minerale che corrispondeva ad altre parti del cratere del Nord Atlantico.

“Trovare questi pezzi” persi “è come trovare un pezzo mancante di un puzzle”, ha detto Kopylova un articolo pubblicato sul sito web della University of British Columbia.

I campioni sono stati prelevati in profondità sotto la provincia di Chidliak Kimberlite nell’isola meridionale di Baffin. Le precedenti ricostruzioni delle placche terrestri erano state basate su campioni di rocce poco profonde formate a una profondità compresa tra 1 e 10 km (sei miglia).

Kopylova ha affermato che la scoperta aggiunge circa il 10% alla dimensione nota del cratere. “La nostra conoscenza è letteralmente e simbolicamente più profonda”, ha detto.

Avatar

Italo V  Lucciano

Lucciano è caporedattore del National News Desk di Dico Digital, supervisionando la copertura delle ultime notizie sugli eventi nazionali. Da quando è arrivato a Dico News da Charlotte Observer nel 2018, ha avuto una mano in storie come il disastro petrolifero della BP, la morte di Osama bin Laden, le riprese della scuola di Sandy Hook e le conseguenze di Superstorm Sandy. Vive per le scadenze e le sue due giovani figlie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *