Coronavirus: la polizia prende provvedimenti contro la folla a Bondi Beach

Folle di persone sulla spiaggia di BondiCopyright dell’immagine
EPA

leggenda

Bondi Beach fu temporaneamente chiuso dopo che la folla superò il limite del governo 500

La polizia di Sydney ha chiuso Bondi Beach dopo che la folla ha superato il limite di raccolta all’aperto australiano.

Il paese ha vietato incontri all’aperto di oltre 500 persone per frenare la diffusione del coronavirus.

Tuttavia, grandi folle affollano ancora le spiagge di Sydney, confondendo i consigli su come stare al chiuso.

Le immagini di Bondi Beach venerdì hanno mostrato nuotatori, surfisti e bagnanti affollati in gran numero sulla sabbia.

La polizia ha temporaneamente chiuso la spiaggia sabato. La data della sua riapertura al pubblico non è chiara.

  • Coronavirus: quali sono i sintomi?
  • Informazioni sul coronavirus: cosa devo fare?

Il ministro della polizia del New South Wales (NSW) David Elliott ha dichiarato in una conferenza stampa televisiva che i soccorritori avrebbero contato il numero di persone sulla spiaggia.

Se il numero supera i 500, la spiaggia verrà chiusa e le persone verranno spostate. Se qualcuno rifiuta di muoversi, la polizia verrà portata.

Il ministro della Sanità Greg Hunt ha dichiarato che il comportamento dei nuotatori è “inaccettabile” e ha invitato i consigli locali a intervenire per assicurarsi che le persone seguano i consigli sul distanziamento sociale. Secondo il consiglio, le persone dovrebbero cercare di rimanere a una distanza di 1,5 m (4 piedi e 10 pollici) l’una dall’altra.

Elliott ha avvertito che altre spiagge potrebbero intraprendere azioni simili se le persone non seguissero le regole.

Ha detto alla ABC News: “Alcune delle foto che ho visto della stessa spiaggia, di dozzine di famiglie che usano docce e servizi igienici condivisi, negano completamente cos’è questo virus.”

Copyright dell’immagine
Getty Images

leggenda

I bagnini sono tenuti a contare il numero di persone sulla spiaggia

Il tesoriere ombra del NSW Labour Walt Secord ha esortato il governo a prendere in considerazione la possibilità di chiudere completamente la spiaggia.

“Le decisioni che prendiamo oggi possono essere decisioni di vita o di morte per altre persone nel giro di pochi giorni. Le persone ignorano le linee guida sul distanziamento sociale e penso solo che sia assolutamente ridicolo. “

Il primo ministro Scott Morrison ha annunciato nuove regole di socializzazione venerdì. Luoghi interni come bar e ristoranti devono avere una densità non superiore a una persona per quattro metri quadrati (43 piedi quadrati) di superficie.

Il precedente limite complessivo di 100 persone all’interno e 500 persone all’esterno rimane attivo.

Il numero di infezioni da coronavirus in Australia è salito a oltre 1.000 e sette persone sono morte.

Avatar

Italo V  Lucciano

Lucciano è caporedattore del National News Desk di Dico Digital, supervisionando la copertura delle ultime notizie sugli eventi nazionali. Da quando è arrivato a Dico News da Charlotte Observer nel 2018, ha avuto una mano in storie come il disastro petrolifero della BP, la morte di Osama bin Laden, le riprese della scuola di Sandy Hook e le conseguenze di Superstorm Sandy. Vive per le scadenze e le sue due giovani figlie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *