La sigaretta conduce la polizia al sospetto omicidio in Florida

Daniel WellsCopyright dell’immagine
Polizia di Pensacola

leggenda

La polizia ha preso le prove del DNA da un mozzicone di sigaretta che Daniel Wells ha gettato dalla sua auto

Le prove del DNA di una sigaretta scartata hanno portato la polizia della Florida ad arrestare un uomo sospettato di aver ucciso una donna 35 anni fa.

Daniel Wells, 57 anni, è stato arrestato e accusato a Pensacola all’inizio di questa settimana per l’omicidio di Tonya McKinley.

La signora McKinley è stata trovata strangolata e aggredita sessualmente il giorno di capodanno nel 1985, lasciando indietro un bambino.

Il suo caso non è stato risolto, ma la polizia afferma che il DNA di un database pubblico collegava il signor Wells al suo omicidio a Pensacola.

“Non sapevo davvero se [arrest] “Ha detto la sorella della signora McKinley Renee.” Non pensavo davvero che sarebbe successo nella mia vita, non dopo 35 anni. ”

  • Perché una madre ha combattuto per il rilascio dell’assassino di sua figlia
  • Cacciatori da 40 anni

In una dichiarazione, la polizia di Pensacola ha dichiarato di aver intervistato amici e parenti. La polizia ha anche parlato con altre persone per festeggiare il capodanno in un ristorante locale dove è stato visto l’uomo di 23 anni.

Ma fino a questa settimana, nessun sospettato è stato nominato.

“Nonostante le prove fisiche e le dozzine di interviste, nel tempo la pista si è raffreddata”, ha detto la polizia. “Nel frattempo, un bambino è cresciuto senza una madre, i genitori hanno seppellito la loro figlia senza conoscere la giustizia e un assassino è andato in giro.”

In che modo la polizia ha trovato il sospettato?

Il loro successo è arrivato dopo aver confrontato database genealogici open source con prove del DNA trovate vicino al corpo di McKinley. I detective della California hanno usato lo stesso metodo per trovare Joseph James DeAngelo, un sospetto nei famigerati casi di Golden State Killer.

  • Cacciatori da 40 anni

Il database ha portato la polizia di Pensacola a diverse persone sospettate di essere cugine lontane del signor Wells. Dopo la scoperta, le autorità hanno costruito un albero genealogico per identificare i sospetti e le successive indagini hanno portato al signor Wells.

La polizia lo ha seguito e ha preso le prove del DNA di un mozzicone di sigaretta che ha buttato fuori dalla sua auto.

Il signor Wells è stato accusato di omicidio di primo grado e violenza sessuale di primo grado ed è detenuto nella prigione di Escambia Field.

Timothy Davidson Jr, il figlio di 35 anni di McKinley, ha dichiarato a The Daily Beast di essere felice della notizia dell’arresto, ma non si sentirebbe “completo fino a quando non ci sarà una convinzione e non sarà fatta giustizia”. fatta.

“È sempre un po ‘incredibile, come sogno”, ha aggiunto.

Avatar

Italo V  Lucciano

Lucciano è caporedattore del National News Desk di Dico Digital, supervisionando la copertura delle ultime notizie sugli eventi nazionali. Da quando è arrivato a Dico News da Charlotte Observer nel 2018, ha avuto una mano in storie come il disastro petrolifero della BP, la morte di Osama bin Laden, le riprese della scuola di Sandy Hook e le conseguenze di Superstorm Sandy. Vive per le scadenze e le sue due giovani figlie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *