Le città più costose del mondo nel 2021 per vivere

(Galileus Web) – Il panorama economico globale potrebbe essere molto diverso questa volta l’anno prossimo, ma sono state rivelate le città più costose del 2021 – e il primo posto non appartiene a una singola città, ma a tre destinazioni.

La città giapponese di Osaka sostituisce Parigi sul podio del vincitore, rendendolo un trio asiatico al 100% quest’anno.

New York è salita al quarto posto mentre Los Angeles è salita all’ottavo posto. Ciò è spiegato, secondo l’EIU, da “una forte valuta locale e una forte domanda interna” che ha fatto salire i prezzi per l’abbigliamento e l’aiuto domestico.

L’indagine semestrale, che valuta il costo di oltre 160 beni e servizi in 133 città in tutto il mondo, è stata condotta per oltre 30 anni.

Salita e discesa

Hong Kong

Hong Kong condivide il titolo di più costoso del mondo
città con Parigi e Osaka.

Isaac Lawrence / AFP / Getty Images

La capitale francese è scesa al quinto posto, alla pari con un’altra città europea, la Svizzera Zurigo.

Il sondaggio rileva una chiara tendenza nelle 37 città europee studiate: tutte tranne quattro – Mosca, San Pietroburgo, Kiev e Istanbul – sono scese in classifica per il 2021.

“La modesta domanda interna e i bassi prezzi mondiali dell’energia hanno mantenuto moderate pressioni inflazionistiche in Europa nel corso dell’ultimo anno”, ha affermato l’EIU.

La città israeliana di Tel Aviv è l’unica città del Medio Oriente nella top 10, e quest’anno ha saltato di tre posizioni fino al settimo posto, che l’EIU attribuisce all’aumento dei costi di trasporto.

Un rafforzamento dello yen quest’anno ha portato la capitale del Giappone, come con Osaka, a salire in cima alla classifica, questa volta in ottava posizione, a fianco di L.A.

La città svizzera di Ginevra, un pilastro della top 10 del sondaggio, è scivolata dal quinto al decimo posto, mentre Copenaghen – settimo posto lo scorso anno – è scesa completamente dalla top ten.

Il resto dell’elenco

Un forte dollaro USA ha sostenuto 15 delle 16 città statunitensi intervistate quest’anno.

Il deprezzamento valutario è stato alla base della capitale della Corea del Sud, Seoul, che ha perso la top 10, ha dichiarato l’EIU.

A livello globale, quest’anno il costo della vita è sceso del 4%. Secondo il rapporto, “ciò riflette principalmente l’impatto sulle valute mondiali di allentamento della politica monetaria, l’incertezza che circonda la guerra commerciale USA-Cina (che ha fatto pressione su alcune valute dei mercati emergenti) e la forza dell’economia americana “.

Damasco in Siria era in fondo alla classifica mondiale, seguito da Tashkent in Uzbekistan.

Le città più costose al mondo da vivere nel 2021:

1. (uguaglianza) Singapore

1. (uguaglianza) Osaka, Giappone

1. (uguaglianza) Hong Kong

4. New York City, New York

5. (pareggio) Parigi

5. (uguaglianza) Zurigo, Svizzera

7. Tel Aviv, Israele

8. (cravatta) Los Angeles, California

8. (pareggio) Tokyo

10. Ginevra, Svizzera

Avatar

Adelmio C  Calabrese

Adelmio ha recensito gadget per oltre 5 anni e ha iniziato la sua carriera rivedendo smartphone. Ha iniziato a recensire gli smartwatch quando Android Wear era una cosa e continua a rivedere i dispositivi indossabili per il fitness. Un audiofilo, ogni tanto rivede anche i prodotti audio. Mentre rivedere gli smartphone lo tiene impegnato durante la settimana, ama distendersi facendo lunghi viaggi durante i fine settimana. Un completo benzinaio che ama la tecnologia e può parlare di bhp e GHz per tutto il giorno. È un amante della tecnologia e anche un grande giornalista di Breaking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *