Notizie e aggiornamenti di Coronavirus in diretta: 218.000 casi in tutto il mondo

Galileus Web
Galileus Web

Anderson Cooper della Galileus Web e Sanjay Gupta, corrispondente medico corrispondente, parlano a Mike Ryan, direttore del programma di emergenza sanitaria dell’Organizzazione mondiale della sanità, sulla capacità degli Stati Uniti di testare il coronavirus e trovare contatti.

Impara dall’Italia: “Penso che altri paesi debbano davvero intensificare e imparare le lezioni che stanno imparando in Italia proprio ora. Dobbiamo respingere questo virus. Non è abbastanza per il distanziamento sociale. È buono avere questo è ottimo per separare le persone, ma dobbiamo essere in grado di gestire il virus “, ha detto Ryan.

Adatta risposte: “Hai 50 stati. Hai una situazione diversa in ciascuno di questi stati. E devi adattare le risposte in ciascuno di quegli stati. E se hai una possibilità, devi affrontare il virus. E contattare la traccia e contattare “L’isolamento dei casi è sempre una strategia che può essere utilizzata”, ha affermato Ryan.

Domanda sui problemi di test negli Stati Uniti: “Se non metti alla prova le persone, non sai che sono positive. Pertanto, possono essere positive e non hai tempo di contattarle perché non sai che ce l’hanno” disse Cooper.

È necessario identificare i casi: “È davvero importante identificare tutti i casi confermati. Dobbiamo testare casi sospetti. Abbiamo bisogno che questi casi siano isolati, e questo è difficile in un ambiente molto intenso. È difficile fare il tipo di ricerca Contatti dettagliati In Ebola, al culmine dell’epidemia, seguiamo 25.000 contatti al giorno nel mezzo di una zona di guerra. È possibile cercare contatti anche nelle circostanze più difficili, ma ciò richiede reale aumento della capacità di salute pubblica. E dove può essere fatto e il virus può essere respinto, possiamo salvare vite “, ha detto Ryan.

Avatar

Adelmio C  Calabrese

Adelmio ha recensito gadget per oltre 5 anni e ha iniziato la sua carriera rivedendo smartphone. Ha iniziato a recensire gli smartwatch quando Android Wear era una cosa e continua a rivedere i dispositivi indossabili per il fitness. Un audiofilo, ogni tanto rivede anche i prodotti audio. Mentre rivedere gli smartphone lo tiene impegnato durante la settimana, ama distendersi facendo lunghi viaggi durante i fine settimana. Un completo benzinaio che ama la tecnologia e può parlare di bhp e GHz per tutto il giorno. È un amante della tecnologia e anche un grande giornalista di Breaking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *