Stephen Colbert torna a tarda notte dalla sua vasca da bagno

Il conduttore di “The Late Show” è riuscito a far uscire un monologo dalla sua vasca lunedì sera ed è stato fantastico. (Dopo l’apertura di Colbert, suonò una prova di un vecchio spettacolo.)

Colbert ha fatto riferimento all’affermazione di Trump secondo cui quando il panico si placherà, il paese avrà una “grande festa”.

“Sì, esatto, festeggeremo tutti. L’inaugurazione di qualcun altro”, ha scherzato su quello che ha chiamato “The Lather Show”.

Per quanto riguarda il fatto di non incontrarsi in gruppi di oltre 10 persone, Colbert ha affrontato il gruppo di lavoro sui coronavirus.

“Questa importante informazione proviene dalla task force del coronavirus, che ha 21 membri”, ha affermato Colbert. “In realtà è una buona lezione di matematica per tutti questi ragazzi che ora sono a casa.” Domanda: se il gruppo di lavoro del coronavirus ha 21 membri ma i gruppi non sono autorizzati a contenere più di 10 persone, per quanti mesi ancora dovremo mangiare Chef Boyardee? “

Ha anche citato in giudizio il sindaco di New York, Bill de Blasio, per aver esercitato presso la Y nel mezzo di un blocco e segni di carta igienica.

“Cerca di guardare il lato positivo. Finalmente avrai la possibilità di guardare tutta la carta igienica che hai comprato”, ha detto.

Resta a casa, consigliò, e goditi la televisione.

“Si scopre che gli americani non erano patate pigre per tutto questo tempo”, ha detto. “Tutto ciò che ci stava aspettando e guardando la TV si stava effettivamente allenando per salvare il mondo.”

Avatar

Adelmio C  Calabrese

Adelmio ha recensito gadget per oltre 5 anni e ha iniziato la sua carriera rivedendo smartphone. Ha iniziato a recensire gli smartwatch quando Android Wear era una cosa e continua a rivedere i dispositivi indossabili per il fitness. Un audiofilo, ogni tanto rivede anche i prodotti audio. Mentre rivedere gli smartphone lo tiene impegnato durante la settimana, ama distendersi facendo lunghi viaggi durante i fine settimana. Un completo benzinaio che ama la tecnologia e può parlare di bhp e GHz per tutto il giorno. È un amante della tecnologia e anche un grande giornalista di Breaking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *