A Riccione un torneo under 18 che apre le porte dell’università negli Stati Uniti

Un luogo di grande richiamo e accogliente come Riccione in alta stagione estiva, per trascorrere un weekend all’insegna del tennis, soprattutto con la possibilità di entrare in un college americano grazie al tuo sport preferito. Ecco l’accattivante mix di ingredienti di “Showcase Riccione – Your match ball for America”, il primo e unico evento del genere in Emilia Romagna, organizzato dal Circolo Tennis Riccione in collaborazione con StAR (Reclutamento Atleti Studenti).

L’appuntamento è per sabato 22 e domenica 23 agosto, quando i campi della Perla Verde (via Forlimpopoli 1) ospiteranno un torneo FIT per under 18 con formula Rodeo (limitato a 32 giocatori: iscrizioni sul sito ami tennis.com entro le ore 12 di giovedì 20 agosto): Anche lo staff di StAR sarà presente durante tutto l’evento. Illustrare nel dettaglio a bambini e genitori le caratteristiche del sistema tennistico universitario e le modalità per trasferirsi dall’Italia agli Stati Uniti d’America per continuare a giocare a tennis e approfondire la propria formazione.

Inoltre, un buono per una settimana di formazione nell’estate 2021 in una delle più prestigiose accademie di tennis americane. Insomma, un’occasione da non perdere per i giovani tennisti, soprattutto quelli che vogliono fare sport e proseguire gli studi a livello universitario.

“Non abbiamo esitato ad accettare la proposta di organizzare questo evento – sottolinea Moreno Pecci, presidente del Circolo Tennis Riccione – poiché il binomio sport e studio è un tema sempre più sentito dalle famiglie con giovani atleti e quello delle borse di studio per le università americane è un percorso sempre più ampio anche tra i bambini italiani. Dopotutto, al centro della nostra attenzione c’è la persona ancor prima della comparsa del risultato sportivo. Le iscrizioni sono cresciute rapidamente dall’apertura, con l’adesione di entrambi i giovani che frequentano la nostra accademia e i club nella regione e vari minori di 18 anni di altre province e persino di altre regioni. Siamo pronti ad accoglierli nel miglior modo possibile per contribuire al successo dell’iniziativa, che precede di qualche giorno altri importanti impegni per il nostro club, come la Serie C maschile e il torneo Open Femminile ”.

“Negli ultimi anni abbiamo organizzato tornei Open nelle principali accademie di tennis italiane dove i giovani hanno mostrato le proprie capacità sotto gli occhi degli allenatori universitari americani – spiega Corrado Degl’Incerti, uno dei fondatori di StAR, che dal 2012 aiuta gli atleti italiani ad ottenere borse di studio sportive presso le università degli Stati Uniti – tuttavia quest’anno a causa del coronavirus i tecnici non possono lasciare gli Stati Uniti, quindi abbiamo optato per questo diverso formato, con una serie di incontri in seguito in varie altre regioni e città. Saremo a Riccione per fornire tutte le informazioni a famiglie e bambini, documentando anche il loro livello di gioco con immagini e video, sulla possibilità di costruire un futuro nella “terra delle opportunità” praticando il loro sport preferito e studiando. in prestigiosi college statunitensi. Anch’io nel recente passato mi sono ritrovato nella condizione di tanti giovani prossimi alla fine delle superiori. Ho scelto di studiare all’estero e dopo 5 anni in Virginia Tech come studente-atleta e laureato in ingegneria aerospaziale, ho deciso di aiutare altri giovani a realizzare il “sogno americano” , per realizzare se stessi e per creare un futuro ”.

Per maggiori informazioni (anche su hotel convenzionati) potete contattare il Tennis Club di Riccione: tel. 0541 643684 o 349 7672023.

Iscrizione al torneo Rodeo under 18 ‘Showcase Riccione’: entro le ore 12 di giovedì 20 agosto sul web direttamente a questa pagina: https://www.amicotennis.com/tornei/showcase-riccione-under-18-maschile-e-femminile/

Avatar

Abramo Montalti

"Esperto di viaggi professionale. Risolutore di problemi. Lettore. Cibo maledetto. Difficoltà. Imprenditore. Amante della televisione. Esploratore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *