Aumento del limite di spesa senza contatto per combattere Covid-19

Il pagamento senza contatto comporta il contatto con le carte di debito e di credito sui lettori di carte, eliminando la necessità di inserire un codice PIN.

Il nuovo limite di pagamento sarà operativo in alcuni negozi in tutto il Regno Unito dal 1 ° aprile, ha affermato il British Retail Consortium in una nota martedì, aggiungendo che aumentare il limite di spesa senza contatto “ridurrebbe la necessità di contatto fisico “.

Altri paesi hanno preso provvedimenti per ridurre il trattamento per le specie dopo l’epidemia di coronavirus, che ha infettato oltre 380.000 persone in tutto il mondo e ucciso oltre 16.500, secondo la Johns Hopkins University.

All’inizio di questo mese, la banca centrale della Corea del Sud ha dichiarato che avrebbe messo in quarantena i contanti in entrata dalle banche locali per due settimane per assicurarsi che le banconote non portassero il virus, secondo Reuters.

La Cina ha anche lanciato una massiccia iniziativa per ripulire a fondo le specie potenzialmente infette con luce ultravioletta e alte temperature e, in alcuni casi, distruggerlo.

Esistono diverse altre opzioni di pagamento mobile e senza contatto che vanno da Apple Pay, Samsung Pay e Google Pay, in cui i consumatori utilizzano smartphone o smartwatch per pagare nei negozi, carte di credito con un chip NFC, consentendo agli acquirenti di tienili vicino a un lettore per pagare.

“L’ultimo aumento del limite senza contatto a £ 30 ha impiegato due anni per essere implementato, ma date le circostanze straordinarie che affrontiamo oggi, questo nuovo limite di £ 45 sarà implementato dalla prossima settimana “Andrew Cregan, responsabile della politica di pagamento del British Retail Consortium, ha dichiarato in una nota.

“Alcuni negozi impiegheranno più tempo per apportare le modifiche necessarie, data la pressione che devono affrontare. Nel frattempo, la maggior parte dei clienti può continuare a effettuare pagamenti senza contatto per importi superiori utilizzando il proprio smartphone”, ha affermato ha aggiunto.

Il British Retail Consortium ha dichiarato in una nota che potrebbe richiedere del tempo prima che la misura venga applicata in tutto il paese.

Samantha Murphy Kelly e Jessie Yeung della Galileus Web hanno contribuito a questo rapporto.

Adelmio C  Calabrese

Adelmio C  Calabrese

Adelmio ha recensito gadget per oltre 5 anni e ha iniziato la sua carriera rivedendo smartphone. Ha iniziato a recensire gli smartwatch quando Android Wear era una cosa e continua a rivedere i dispositivi indossabili per il fitness. Un audiofilo, ogni tanto rivede anche i prodotti audio. Mentre rivedere gli smartphone lo tiene impegnato durante la settimana, ama distendersi facendo lunghi viaggi durante i fine settimana. Un completo benzinaio che ama la tecnologia e può parlare di bhp e GHz per tutto il giorno. È un amante della tecnologia e anche un grande giornalista di Breaking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *