Cane abbandonato in un fienile per sei anni: Lazarus viveva con 15...

Cane abbandonato in un fienile per sei anni: Lazarus viveva con 15 chili di pelo addosso

9.192 views
0
CONDIVIDI

Dagli Usa arriva la commovente storia di Lazarus, un cane lasciato per ben sei anni rinchiuso in un fienile del Tennessee: su segnalazione dei vicini, il servizio veterinario è intervenuto per salvare il povero cane abbandonato a se stesso facendo però una scoperta sconvolgente.

Lazarus, oltre alle evidenti condizioni di abbandono e sporcizia in cui versava, è stato trovato coperto da ben 15 chilogrammi di pelo tanto da essere scambiato – ad una prima occhiata – per una pecora. “Quando siamo riusciti ad aprire la porta, abbiamo trovato Lazarus triste, debole col suo sguardo che supplicava pietà” ha raccontato Jessica Kincheloe, una dei toelettatori che sono stati chiamati ad intervenire per salvare l’animale. Lazarus – questo il nome attribuitogli dai veterinari visto l’inizio di una nuova vita – era stato abbandonato e rinchiuso nel fienile sei anni fa quando il suo padrone non poteva più prendersi cura di lui a causa di una grave malattia: i vicini, non potendone più di vedere il cane in quelle condizioni, hanno così allertato i veterinari che hanno ora affidato l’animale a “Big Fluffy Dog Rescue”, un rifugio che si occuperà di lui sino a quando non troverà una famiglia affidataria.

LASCIA UN COMMENTO