Compiti a casa: “Sono un po ‘più intelligente di quanto pensasse”

Copyright dell’immagine
Samar Small

Leggenda

Samar Small afferma che il suo lavoro non è quello che la sua famiglia si aspettava

Cosa stai ancora facendo Prima che il coronavirus fosse bloccato, molti di noi non sapevano davvero cosa stesse facendo il nostro partner al lavoro. I nostri occhi si sono aperti.

“Ero solo una mamma”, dice Samar Small, tornando in vita prima del blocco. La sua famiglia non pensava a cosa stesse facendo giorno per giorno.

Samar è un gestore di Royal Mail, responsabile di una serie di cose, tra cui la comunicazione con i grandi acquirenti di francobolli (come i supermercati), i servizi di inoltro della posta e la supervisione di Santa Mail, la cui pianificazione inizia nel Maggio.

Di solito lavora al Cardiff Mail Centre con colleghi che lavorano intorno a lei. Da marzo, lo ha scambiato per il tavolo della cucina nella sua tre camere da letto, con suo marito e due adolescenti che raccolgono estratti da conversazioni che coinvolgono grandi piani e ingenti somme di denaro.

“Sentono i numeri intorno a noi: ‘Che ne dici di quei 2 milioni di sterline?’ Non è quello che si aspettavano “, ha detto.

Suo marito Stephen va a lavorare durante il fine settimana, in un ruolo alla Royal Mail che faceva da sola, quindi ha una buona comprensione di ciò che fa. Ma questa è la prima volta che ha avuto un assaggio di ciò che lei fa tutto il giorno.

“Probabilmente sono un po ‘più intelligente di quanto pensasse – oserei dirlo!” lei dice.

Copyright dell’immagine
Samar Small

Leggenda

La cucina è un’area “non disturbare” quando Samar è al telefono

“È stato un po ‘rivelatore”, ammette Stephen. Ci sono pile di fogli di calcolo, tutti gli acronimi della contabilità finanziaria e ore e ore di telefonate per tutti, dai fornitori ai dirigenti.

È stato “spazzato via”, dice, quanto è professionale, la sua fiducia nel mettere in discussione i piani degli altri se vede un difetto, e la sua eloquenza e fermezza negli incontri.

‘Nessuna idea’

“Molti di noi scoprono di conoscere perfettamente qualcuno, di poter amare e vivere con loro e ancora non sanno cosa stanno facendo”, ha dichiarato Sue Firth, psicologa e executive coach. “È piuttosto interessante vedere cosa sta facendo l’altra metà.”

Scoprirne di più spesso creerà rispetto reciproco, afferma, anche quando i genitori che lavorano lavorano scoprono quanto lavoro occorre per mantenere in ordine la casa e i bambini.

La curva di apprendimento era più ripida per alcuni che per altri. “Kirsty” di Sheffield stima che il marito della polizia conoscesse “quasi zero” il suo lavoro di consulente finanziario prima del blocco. (Non voleva che usassimo il suo vero nome a causa della professione di suo marito.)

“Non ne aveva idea. Ha avuto difficoltà a dire alla gente quello che avevo fatto”, ha detto.

Più di ogni altra cosa, è stupito dal livello di responsabilità che ha e dal volume di lavoro nel piatto.

“[Before lockdown] non ha mai capito perché ho lavorato così tardi. Probabilmente pensava che stavo andando a bere qualcosa “, dice Kirsty. Ora suo marito la vede lavorare 12 ore al giorno.

Quanto a lei, non può fare a meno di avere una visione molto più approfondita del suo lavoro, quando ogni pochi minuti la radio del suo centro di controllo della polizia infuria.

Avere un marito della polizia significa che è già un po ‘”dura” per quello che sente, ma le richieste di presunti suicidi sono sempre orribili e molto più frequenti di quanto non siano lì. stavo aspettando.

È un ufficiale di polizia, quindi deve raccogliere le prove per il Servizio giudiziario della Corona. Ciò significa sedersi su un laptop e mettersi in contatto con i colleghi per le videochiamate come il resto di noi. Ci sono molte scartoffie, ma c’è la pressione aggiuntiva di trattare con persone ed eventi che sono spesso scioccanti e spiacevoli.

Kirsty ammira il modo in cui rimane professionale, qualunque cosa accada, e sente di avere un’idea più realistica di com’è lavorare in prima linea. “Le persone non si rendono conto di quanto siano impegnate”, afferma. “Le cose che deve vedere, da gestire giorno dopo giorno.”

“Chi sei anche tu?”

Lavorare da casa significa non solo imparare ciò che fa l’altra metà nella vita, ma come lo fanno e come sono le loro “personalità professionali”.

Copyright dell’immagine
Alison Hinchliffe

Leggenda

Alison e Scott Hinchliffe si sono visti faccia a faccia da quando lavorano da casa

“Non credo che conosciamo mai la nostra” versione funzionante “dei nostri partner. Il mio ha usato l’espressione” verifica dei sensi “l’altro giorno, ero tipo” chi sei ?! “”, Spiega Alison Hinchliffe di Mottram nella Greater Manchester.

Suo marito Scott lavora per un’azienda americana e afferma di notare molte frasi interculturali nelle sue chiamate Zoom.

Vide anche un lato diverso di lei.

“Lavoro nel recupero crediti per un imprenditore e ovviamente ho molte persone preoccupate e in difficoltà al telefono”, afferma Alison. Dice di non essere “una persona molto sentimentale”, quindi quando Scott lo sente al telefono “ride e dice che non ha mai realizzato quanta compassione ho”.

Ultimatum dei coniugi

Lavorare da casa non sempre tirerà fuori il meglio dal nostro partner, afferma Sue Firth. Se vivi con la versione “sergente maggiore” di tuo marito o tua moglie, questo può causare attrito.

Ad esempio, afferma che molti dei dirigenti che allena trovano difficile far fronte senza la dose di adrenalina che di solito ottengono mentre si trovano in ufficio.

“Alcuni sono frustrati e difficili da convivere, perché ciò che conta per loro è la vittoria, la competizione, il controllo”, ha detto. Alcuni dei loro coniugi hanno dovuto rilasciare ultimatum: lavori nel tuo ufficio e quando esci non porti il ​​telefono. Gli altri dirigenti con cui ha parlato sono tesi e non riescono a rilassarsi, il che non è facile nemmeno per partner e bambini.

Sheri Jacobson, fondatore della clinica di psicoterapia Harley Therapy a Londra, afferma che tali rivelazioni non dovrebbero minare una relazione se trattate bene.

“È perfettamente possibile che qualcuno sia un prepotente al lavoro e un’anima dolce a casa, e vedi entrambi i lati quando lavori da casa insieme”, ha detto. “Ma con le regole generali di comunicazione ed empatia, questo può essere risolto.”

Tuttavia, anche se scopri solo tratti molto positivi nel tuo partner, c’è il rischio di gelosia, se li vedi andare un po ‘troppo d’accordo con un collega, ad esempio.

“Il tuo partner sarà abbastanza attento da notare se c’è una scintilla romantica o un flirt”, avverte Sheri.

Copyright dell’immagine
Mattia Zambaldi

Leggenda

Mattia Zambaldi ama la struttura ai suoi tempi – a differenza del suo partner

Ma anche in termini di lavoro, afferma che vedere il tuo partner in modalità super efficiente e super connessa può sembrare “un po ‘minaccioso per alcune persone”.

“È possibile sentirsi sopraffatti dal tuo partner perché ha abilità migliori di quanto pensassi.”

Gli opposti si attraggono?

Fortunatamente, questo non potrebbe essere più lontano dal caso di Mattia Zambaldi e Frankie de Tavora, che lavorarono fianco a fianco nel loro appartamento di Londra.

Hanno trovato molte cose che non avevano in comune. Lavora per la gestione dello stadio all’Arsenal FC, non le piace il calcio. Si alza puntualmente alle 6:30 del mattino, lei si arrotola, interrompendo le sue riunioni, alle 9:30 del mattino. È “maldestra per natura” e, lavorando nel settore alberghiero, è abituata a una settimana non strutturata. Indossa un corsetto per garantire una postura sana e insiste su orari dei pasti fissi.

Ma entrambi provengono dall’ammirazione reciproca per le capacità.

Copyright dell’immagine
Frankie de Tavora

Leggenda

Frankie è impressionato dalla capacità di Mattia di essere sia professionale che se stesso

“È molto forte”, dice Mattia. “Capisce immediatamente argomenti che non sono semplici. Quando si tratta di essere professionali, a volte mi chiedo perché non sia in cima a una grande azienda.”

“Sono molto colpito”, ha detto Frankie. “La sua dedizione mi è chiara.”

Dice che Mattia può essere sia professionale che sinceramente se stesso e ha una vasta gamma di abilità. È fortunata che i suoi futuri figli abbiano un padre con tale conoscenza.

E se le ore di lavoro fianco a fianco hanno insegnato loro una cosa, è che vogliono passare più tempo insieme, non meno. Quindi, invece di tornare al lavoro, Frankie ha intenzione di tornare al college. In questo modo, può avere fine settimana e serate gratuite.

Ma per alcuni, ci sono degli svantaggi nel passare così tanto tempo con il proprio partner in un ambiente di lavoro.

“Ho scoperto una profonda avversione per la sua musica”, afferma Alison Hinchliffe. “Phil Collins è orribile. Sapevo di non amarlo prima ma non posso sopportarlo ora!”

Italo V  Lucciano

Italo V  Lucciano

Lucciano è caporedattore del National News Desk di Dico Digital, supervisionando la copertura delle ultime notizie sugli eventi nazionali. Da quando è arrivato a Dico News da Charlotte Observer nel 2018, ha avuto una mano in storie come il disastro petrolifero della BP, la morte di Osama bin Laden, le riprese della scuola di Sandy Hook e le conseguenze di Superstorm Sandy. Vive per le scadenze e le sue due giovani figlie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *