Convegno sull’alimentazione a Castel di Sangro: presenti ADL, Gattuso e Manolas

premere F5 per aggiornare la pagina e seguire la diretta

15.40 – Ancora una volta il prof. Ricorda dopo una serie di suggerimenti su cibo e cucina: “Per quanto riguarda l’alimentazione, c’è Iaccarino, ambasciatore della dieta mediterranea nel mondo e anche la dieta mediterranea sta diventando un modo per combattere il covid con vitamina D che aiuta, è uno studio della medicina-bene- unità. essere Federico II. Poi entriamo anche in un discorso ambientale e sostenibile, su dove arriva il cibo, c’è uno studio che mostra che ciò che è buono per l’uomo è anche buono per l’ambiente, i prodotti da evitare sono anche dannosi. La longevità negli ultimi 3 anni non è aumentata, dipende anche dalle diete infiammatorie, a cominciare dagli Stati Uniti che sono le peggiori al mondo. Anche nei paesi in via di sviluppo, nelle zone rurali, il tasso è basso, mentre nelle città è anche più alto che negli Stati Uniti perché trascurano i fast food ”.

15:30 – Sullo stile di vita che ha contribuito alla pandemia: “Decenni di alimentazione diversa hanno portato a cambiamenti. Mancano polifenoli, antiossidanti, vitamina D che è insufficiente in tutti gli americani, come gli Omega3 del pesce ridotti a favore di quelli della carne. Alimenti più raffinati con indici glicemici più elevati hanno creato più infiammazione nel sangue che viene misurata e fornisce risposte immunitarie sproporzionate. “

15.21 – Manolas chiede al professore come si protegge da Covid in terapia intensiva: “C’è l’idrossiclorochina, a dosi molto basse, ma è un tema polarizzante e siamo subito paragonati a Trump. È una questione di dosaggio, ma è decisamente sconsigliato al grande pubblico. Non ci sono studi, ma sto assumendo vitamina C, RE “Perché il numero negli Stati Uniti ha tassi di casi da 6 a 7 volte più alti che in Italia?” la preparazione non era all’altezza, dovevamo essere più pronti, imparare dalla Cina e dall’Italia, poi c’è stata qualche disinformazione, messaggi falsi, abbiamo detto che la maschera non era necessaria quindi che il virus rimane nell’aria per ore, poi accade soprattutto nelle persone senza sintomi o che ancora non li hanno. Poi la seconda ondata a causa di raduni, discoteche, dopo il relax, altrimenti senza attenzione ci sarà una terza o una quarta. La mortalità sta però diminuendo, ma i numeri restano alti e la terapia intensiva è di nuovo piena ”.

ADL al professor Ricordi: I nostri giocatori hanno già fatto molti assorbenti interni, ma non trovate un metodo più semplice? “Non so se sia disponibile in Italia, ma ci sono test sulla saliva che evitano la faringe che da fastidio. Serve solo la saliva, in pochi minuti dà i risultati, già nelle scuole che sarà implementato “.

15.12 – Prof Ricordi, uno dei massimi esperti mondiali di nutrizione, in collaborazione con l’Università di Miami: “Stavamo lavorando su terapie cellulari, con cellule staminali del cordone ombelicale, per il diabete e l’alzhaimer, con approvazione dell’agenzia. quando è uscito Covid abbiamo subito chiamato i nostri collaboratori in Cina per chiedere loro di provare queste cellule, che si trovano nei polmoni, ed i risultati sono stati eccezionali. Poi abbiamo iniziato qui in America e abbiamo in programma di espanderci in centri qui e in Europa ”.

15.08 – Prende subito la parola ADL: “C’è molta ignoranza, compriamo ciò che costa meno ma instauriamo in noi stessi un’infiammazione che ci provoca cancro, diabete alimentare, impotenza sessuale e quindi disgrazie quotidiane. Questo convegno può forse dare qualche indicazione, qualche speranza, in termini di benessere. Parliamo di nutrizionisti, ma siamo i migliori nutrizionisti, possiamo capire cosa digeriamo meglio e cosa no, senza buttarci sul cibo come panacea per tutti i problemi ”.

15.05 – Sempre nell’ambito del Professor Ricordi, uno dei massimi esperti mondiali di nutrizione, dell’Università di Miami

15.03 – Prendono il posto De Laurentiis, Maurizio Cortese tra i promotori dell’iniziativa, il dottor Canonino, il medico del Napoli, l’allenatore Rino Gattuso e il difensore Kostas Manolas

“Mangia bene, ama te stesso, vivi meglio e soprattutto più a lungo”. Questo il titolo del convegno che si terrà oggi alle ore 15 presso il Palazzetto dello Sport di Castel di Sangro. Mancano pochi minuti all’evento, a cui parteciperanno anche loro Aurelio De Laurentiis, Rino Gattuso, Kostas Manolas e il dottore blu Raffaele Canonico. Modererà il dibattito Nicola Lombardo, direttore dell’area comunicazione di Napoli.

Il Forum sarà arricchito dall’intervento del Professor Camillo Ricordi, direttore della ricerca sul diabete e del Cell Transplant Center dell’Università di Miami e uno dei maggiori rappresentanti mondiali nel campo della nutrizione, del diabete e malattie croniche, che saranno direttamente collegate da Miami Tra gli ospiti anche Maurizio Cortese, consulente gastronomico, e Alfonso Iaccarino Chef e Ambasciatore della dieta mediterranea nel mondo. Puoi seguire il forum con testo diretto da Tuttonapoli.net.

Avatar

Tommaso I  Genovese

Tommaso è un'ancora sportiva e corrispondente per Dico News. Nato in Inghilterra e con sede presso la sede di Dico News, copre le principali notizie sportive e gli eventi per Dico News.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *