Corea del Nord: Kim Jong-un “sospende l’azione militare” contro il Sud

Kim Jong-un, Moon Jae-in e Kim Yo-jongCopyright dell’immagine
Getty Images

Leggenda

Kim Jong-un e Moon Jae-in in Corea del Sud nel 2018

La Corea del Nord ha sospeso i piani di “azione militare” contro la Corea del Sud, secondo i media statali.

C’è stato un aumento delle tensioni tra i due paesi nelle ultime settimane, mentre i gruppi del Sud pianificano di passare volantini di propaganda oltre il confine.

Il Nord ha minacciato di inviare truppe nella zona demilitarizzata (DMZ) al confine intracoreano.

Ma in una riunione presieduta dal leader Kim Jong-un, i media statali hanno affermato che era stata presa la decisione di sospendere l’azione militare.

La Commissione militare centrale ha preso la sua decisione dopo aver considerato quella che ha definito la situazione attuale.

Sua sorella, Kim Yo-jong, aveva dato ordini ai militari più di una settimana fa, dicendo che “avrebbero portato a termine la prossima azione” in parte a causa di ciò che Pyongyang ha detto che Seoul non ha non aveva impedito ai militanti di inviare volantini anti-regime. sopra il bordo attaccato ai palloncini.

Perché recentemente c’è stata un’escalation delle tensioni?

Da un disgelo nel 2018, i rivali di lunga data hanno compiuto sforzi per migliorare i legami e mantenere il dialogo.

Ma la relazione sembra essersi deteriorata rapidamente nelle ultime settimane.

Copyright dell’immagine
Reuters

Leggenda

La polizia salva il pallone dopo essere caduto nel fiume dal lato sudcoreano

In parte, il conflitto riguarda gruppi di disertori sudcoreani che inviano volantini al nord.

Di solito inviati nel paese con palloncini, di solito portano volantini, chiavi USB o DVD che criticano il regime di Pyongyang, così come i rapporti della Corea del Sud o persino drammi coreani.

Tutto ciò ha lo scopo di spezzare il controllo del Nord sulle informazioni nazionali nella speranza che le persone possano eventualmente rovesciare il regime dall’interno.

Il Nord sostiene che i volantini violano un accordo tra i due paesi per evitare lo scontro.

Il governo sudcoreano ha già cercato di impedire ai gruppi di inviare volantini attraverso il confine, dicendo che le loro azioni mettono a rischio i residenti vicino al confine.

All’inizio di questo mese, la Corea del Nord ha interrotto tutte le linee di comunicazione intercoreane con il Sud, compresa una linea diretta tra i leader delle due nazioni.

La riproduzione multimediale non è supportata sul tuo dispositivo

Didascalia dei mediaKaesong: la televisione nordcoreana mostra l’esplosione di un ufficio

Venerdì, la Corea del Nord ha fatto saltare l’ufficio di collegamento intercoreano, dalla sua parte del confine, istituito due anni fa per garantire un dialogo regolare tra i due paesi.

Le minacce di azione militare di Kim Yo-jong – senza ulteriori dettagli – hanno aumentato le tensioni.

Tuttavia, il tono dell’incontro di martedì nella Corea del Nord sembra indicare una riduzione della retorica.

L’incontro ha anche esaminato i documenti che descrivono le misure per “rafforzare ulteriormente la deterrenza bellica del paese”, ha riferito l’agenzia di stampa statale KCNA.

All’inizio di quest’anno, Kim Jong-un ha dichiarato che stava terminando la sospensione di missili a lungo raggio e test nucleari avviati durante i colloqui con gli Stati Uniti.

La riproduzione multimediale non è supportata sul tuo dispositivo

Didascalia dei mediaGUARDA: Ayshah scopre com’è crescere nella Corea del Nord
Avatar

Italo V  Lucciano

Lucciano è caporedattore del National News Desk di Dico Digital, supervisionando la copertura delle ultime notizie sugli eventi nazionali. Da quando è arrivato a Dico News da Charlotte Observer nel 2018, ha avuto una mano in storie come il disastro petrolifero della BP, la morte di Osama bin Laden, le riprese della scuola di Sandy Hook e le conseguenze di Superstorm Sandy. Vive per le scadenze e le sue due giovani figlie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *