Coronavirus: “Lavati le mani almeno sei volte al giorno”

La riproduzione multimediale non è supportata sul tuo dispositivo

Didascalia dei mediaLa dott.ssa Adele McCormick dell’Università di Westminster mostra come lavarsi bene le mani in 20 secondi

Lavarsi le mani almeno da 6 a 10 volte al giorno rende molto meno probabile l’infezione da infezioni come il coronavirus, secondo uno studio condotto da ricercatori britannici.

Ha esaminato i dati dal 2006 al 2009 su virus strutturalmente molto simili al micidiale ceppo pandemico attualmente in circolazione.

I coronavirus sono una famiglia di virus che molto spesso causano una malattia lieve come il comune raffreddore.

E tutti, compresa la pandemia, possono essere uccisi da acqua e sapone.

  • Quali canzoni cantare mentre ti lavi le mani
  • Canta con Mr Tumble nella canzone Washing Hands

Ogni inverno, il Consiglio di ricerca medica chiede alle persone in Inghilterra se hanno sintomi respiratori simil-influenzali e verifica coloro che fanno per le comuni infezioni da coronavirus a freddo.

E lo studio, pubblicato su Wellcome Open Research e in attesa di una revisione tra pari, ha scoperto che 1.663 partecipanti avevano molte meno probabilità di essere infettati se si lavavano le mani almeno sei volte al giorno.

Il lavaggio delle mani più di 10 volte al giorno non sembra ridurre ulteriormente il rischio di infezione.

La dottoressa Sarah Beale dell’University College di Londra ha dichiarato: “Una buona igiene delle mani dovrebbe essere fatta in ogni momento, indipendentemente dal fatto che tu abbia o meno dei sintomi.

“Questo ti aiuterà a proteggere e prevenire la diffusione involontaria del virus ad altre persone intorno a te.”

Un funzionario della sanità pubblica in Inghilterra ha dichiarato: “Il lavaggio regolare delle mani per almeno 20 secondi è uno dei modi migliori per fermare la diffusione del coronavirus, soprattutto dopo essersi soffiato il naso, starnutire o tossire, nonché prima di mangiare o cucinare.

“Inoltre, è una buona idea prendere l’abitudine dopo essere stati in luoghi pubblici o sui mezzi di trasporto.”

Italo V  Lucciano

Italo V  Lucciano

Lucciano è caporedattore del National News Desk di Dico Digital, supervisionando la copertura delle ultime notizie sugli eventi nazionali. Da quando è arrivato a Dico News da Charlotte Observer nel 2018, ha avuto una mano in storie come il disastro petrolifero della BP, la morte di Osama bin Laden, le riprese della scuola di Sandy Hook e le conseguenze di Superstorm Sandy. Vive per le scadenze e le sue due giovani figlie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *