Coronavirus: le infezioni da Covid-19 superano i 10 milioni in tutto il mondo

Copyright dell’immagine
Reuters

Leggenda

I casi sono aumentati particolarmente rapidamente in America Latina

Secondo la Johns Hopkins University negli Stati Uniti, il numero di casi confermati di coronavirus in tutto il mondo ha superato i 10 milioni.

Il virus è apparso in Cina alla fine dell’anno scorso e si è diffuso in tutto il mondo. Ha ucciso quasi 500.000 persone.

La metà dei casi in tutto il mondo si sono verificati negli Stati Uniti e in Europa, ma Covid-19 sta attualmente crescendo rapidamente nelle Americhe.

Il virus colpisce anche l’Asia meridionale e l’Africa, dove non si prevede che raggiungerà il picco prima della fine di luglio.

Le epidemie continuano a diffondersi in molte parti del mondo, con un milione di nuovi casi registrati negli ultimi sei giorni.

Finora gli Stati Uniti hanno riportato un totale di 2,5 milioni di casi e 125.000 morti con Covid-19, più di qualsiasi altro paese.

Gli Stati Uniti che sono emersi dall’isolamento nelle ultime settimane – in particolare nel sud – hanno riportato un aumento record di nuove infezioni.

Il picco ha portato i funzionari del Texas, della Florida e di altri stati a inasprire le restrizioni alle imprese.

Le statistiche di diversi paesi hanno dimostrato che le persone appartenenti a gruppi etnici neri e asiatici hanno maggiori probabilità di essere gravemente colpite dal virus rispetto ai bianchi.

La riproduzione multimediale non è supportata sul tuo dispositivo

Didascalia dei mediaDeath of coronavirus BAME: Qual è il rischio per le minoranze etniche?

Il paese con il secondo numero più alto di casi registrati è il Brasile, con un totale di 1,3 milioni e decessi di oltre 57.000.

Nonostante una serie di nuove infezioni, lo stato di Rio de Janeiro ha affermato che consentirà di riaprire gli stadi di calcio ai tifosi dal 10 luglio, inizialmente a un terzo della sua capacità.

Domenica la Cina ha imposto un rigoroso blocco vicino a Pechino per arginare un altro focolaio. Quasi mezzo milione di persone non sarà in grado di viaggiare nella contea di Anxin nella provincia di Hebei.

Nel Regno Unito – il paese con il maggior numero di morti nell’Europa occidentale – il governo ha affermato che potrebbe imporre la sua prima preclusione locale a seguito di una serie di nuovi casi nella città inglese di Leicester.

Italo V  Lucciano

Italo V  Lucciano

Lucciano è caporedattore del National News Desk di Dico Digital, supervisionando la copertura delle ultime notizie sugli eventi nazionali. Da quando è arrivato a Dico News da Charlotte Observer nel 2018, ha avuto una mano in storie come il disastro petrolifero della BP, la morte di Osama bin Laden, le riprese della scuola di Sandy Hook e le conseguenze di Superstorm Sandy. Vive per le scadenze e le sue due giovani figlie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *