Coronavirus: record infranti nella competizione di hot dog socialmente distanziata

Copyright dell’immagine
Reuters

Leggenda

104 ° Campione annuale di restauro di hot dog di Nathan – Joey Chestnut e Miki Sudo

Negli Stati Uniti, Coney Island ha organizzato una versione speciale e socialmente distanziata di una competizione annuale di hot dog nel bel mezzo della pandemia di coronavirus.

Nuovi record sono stati fissati nelle categorie maschile e femminile durante l’evento al chiuso con aria condizionata a Brooklyn, New York, sabato.

Il californiano Joey “Jaws” Chestnut ha vinto la divisione maschile per la 13a volta, inghiottendo 75 hot dog in 10 minuti.

Miki Sudo del Connecticut ha vinto il titolo femminile uccidendo 48,5 hot dog.

Il concorso di solito si svolge all’esterno ed è seguito da migliaia di persone che fiancheggiano la spiaggia.

Copyright dell’immagine
Reuters

Leggenda

Le donne partecipano al concorso per mangiare hot dog socialmente distanti a Coney Island

Parlando prima della competizione di sabato, la signora Sudo, 35 anni, ha dichiarato di non sapere come si comporterebbe in un ambiente climatizzato.

“Ad essere sincero, sono una creatura abituale, quindi avere variabili sconosciute potrebbe sconcertarmi”, ha detto.

  • 4 luglio: un giorno dell’indipendenza come nessun altro
  • Cosa rende un raduno un evento di “super-emittente”?

Chestnut, 36 anni, ha dichiarato che le misure precauzionali in atto erano “strane”, aggiungendo: “Una delle cose migliori di questa competizione è l’energia e l’energia che il pubblico porta. ci sono anni in cui non mi sento meglio e il pubblico mi spinge “.

Copyright dell’immagine
Reuters

Leggenda

Joey Chestnut (C) compete con altri partecipanti separati da plexiglass

Si dice che il concorso del 4 luglio – Nathan’s Hot Dog Eating Contest – si terrà ogni anno nel giorno dell’indipendenza americana da quando l’immigrata polacca Nathan Handwerker ha aperto il suo stand a Coney Island nel 1916.

Copyright dell’immagine
Reuters

Leggenda

Un giudice che indossa una maschera e una visiera controlla che tutto sia in ordine all’inizio della competizione maschile

Mentre Mr. Chestnut ha vinto la categoria maschile 13 volte, c’è stato uno sconvolgimento nel 2015 quando è arrivato secondo dietro il concorrente Matt Stonie.

La riproduzione multimediale non è supportata sul tuo dispositivo

Didascalia dei mediaMatt Stonie vince il titolo di hot dog Joey Chestnut nel 2015
Italo V  Lucciano

Italo V  Lucciano

Lucciano è caporedattore del National News Desk di Dico Digital, supervisionando la copertura delle ultime notizie sugli eventi nazionali. Da quando è arrivato a Dico News da Charlotte Observer nel 2018, ha avuto una mano in storie come il disastro petrolifero della BP, la morte di Osama bin Laden, le riprese della scuola di Sandy Hook e le conseguenze di Superstorm Sandy. Vive per le scadenze e le sue due giovani figlie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *