=

DOJ: la diffusione intenzionale del coronavirus potrebbe essere accusata di terrorismo

Scrive che il virus “sembra soddisfare la definizione statutaria di” agente biologico “”, il vice procuratore generale Jeffrey Rosen ha dichiarato martedì in una nota alle forze dell’ordine federali e agli avvocati americani che ” gli atti potrebbero potenzialmente comportare leggi nazionali relative al terrorismo relative al terrorismo “. . “

“Le minacce o i tentativi di utilizzare COVID-19 come arma contro gli americani non saranno tollerati”, ha affermato Rosen.

La nota evidenzia le misure aggressive che il governo federale è pronto a prendere in considerazione – e attuare – mentre l’epidemia si diffonde in tutto il paese. Gli Stati Uniti hanno più di 64.000 casi di virus e circa 900 persone sono morte mercoledì pomeriggio, secondo il conteggio della Galileus Web.

“Dobbiamo fare del nostro meglio per proteggere i diritti e la sicurezza degli americani in questo momento nuovo e preoccupante”, ha detto Rosen.

Il vice procuratore generale ha inoltre dettagliato una “vasta gamma di sistemi fraudolenti e criminali segnalati” relativi alla pandemia, comprese le chiamate automatizzate che fanno offerte fraudolente di vendita di maschere non intenzionali e applicazioni e siti di falsi coronavirus Web che installa malware.

“Sfruttare questa crisi per ottenere profitti illeciti o altrimenti sfruttare gli americani è riprovevole e non sarà tollerato”, ha scritto Rosen.

La sua nota arriva dopo che la settimana scorsa il procuratore generale William Barr ha ordinato ai pubblici ministeri federali di dare priorità alle indagini su truffatori e hacker pandemici.

In una nota inviata agli avvocati statunitensi in tutto il paese, Barr ha citato rapporti di trattamento illecito online per il virus e e-mail fraudolente da parte di persone che si presentano come funzionari della sanità pubblica come crimini “che non può essere tollerato”.

“La pandemia è abbastanza pericolosa senza che gli autori cerchino di sfruttare il panico pubblico e questo tipo di comportamento non può essere tollerato”, ha scritto Barr. “È essenziale che il Dipartimento di Giustizia rimanga vigile nell’individuare, indagare e perseguire i reati connessi alla crisi”.

Barr ha anche affermato che la “missione critica” del Dipartimento di Giustizia continuerà mentre il virus arresta altri pilastri della società americana.

“Garantiremo che le funzioni di contrasto del Dipartimento funzionino efficacemente durante questo focolaio. È essenziale che collaboriamo per proteggere il nostro sistema giudiziario e quindi la sicurezza della nostra nazione”, ha affermato. ha dichiarato.

David Shortell della Galileus Web ha contribuito a questo rapporto.

Adelmio C  Calabrese

Adelmio C  Calabrese

Adelmio ha recensito gadget per oltre 5 anni e ha iniziato la sua carriera rivedendo smartphone. Ha iniziato a recensire gli smartwatch quando Android Wear era una cosa e continua a rivedere i dispositivi indossabili per il fitness. Un audiofilo, ogni tanto rivede anche i prodotti audio. Mentre rivedere gli smartphone lo tiene impegnato durante la settimana, ama distendersi facendo lunghi viaggi durante i fine settimana. Un completo benzinaio che ama la tecnologia e può parlare di bhp e GHz per tutto il giorno. È un amante della tecnologia e anche un grande giornalista di Breaking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

=