Elon Musk afferma che la tecnologia Tesla completamente autonoma è molto vicina

Copyright dell’immagine
Getty Images

Tesla sarà in grado di rendere i suoi veicoli completamente autonomi entro la fine di quest’anno, ha affermato il fondatore Elon Musk.

Era già “molto vicino” al raggiungimento dei requisiti di base di questa autonomia di “livello cinque”, che non richiede alcun intervento da parte del conducente.

L’attuale pilota automatico di livello 2 di Tesla richiede che il guidatore rimanga vigile e pronto ad agire, le mani sul volante.

Ma un futuro aggiornamento del software potrebbe attivare l’autonomia di livello cinque nelle auto – senza nuovo hardware, ha detto.

Coda lunga

Parlando con video, Musk ha detto alla Conferenza mondiale sull’intelligenza artificiale di Shanghai: “Sono estremamente fiducioso che il livello cinque – o essenzialmente la piena autonomia – accadrà e penso che accadrà molto rapidamente .

“Sento che siamo molto vicini.

“Sono fiducioso che quest’anno avremo le funzionalità di base per l’autonomia di livello cinque.

“Non sono rimaste sfide fondamentali.

“Ci sono molti piccoli problemi.

“E poi c’è la sfida di risolvere tutti questi piccoli problemi e mettere insieme l’intero sistema.”

I test del mondo reale erano necessari per scoprire quale sarebbe stata una “lunga coda” di problemi, ha aggiunto.

“Affermazione audace”

Tim Urquhart, analista di IHS Markit, ha affermato che la guida autonoma di livello 5 è il “santo graal” del settore.

“Questa è una dichiarazione tipicamente audace di Mr. Musk”, ha detto.

“Anche se Tesla è in grado di implementare la tecnologia in modo affidabile in un ambiente di produzione, l’ambiente normativo in tutti i principali mercati è molto indietro nel consentire la circolazione di veicoli completamente autonomi sulla strada.”

Alcuni utenti di Tesla stavano già abusando della tecnologia attuale, ha affermato Urquhart.

“Ho sempre messo in dubbio il nome del sistema Tesla”, ha detto.

“Il fatto che si chiami Autopilot, quando è solo un sistema di livello due, è problematico secondo me.”

“Non ci sono requisiti di base con il livello cinque: deve essere assolutamente a prova di proiettile, a prova di errore, testato in ambienti del mondo reale di grado n”.

Avatar

Elario Necci

Accardi è un produttore digitale di Dico News con sede in Italia. Copre le ultime notizie e scrive sulla regione di Itlay, con particolare attenzione ai diritti umani. Prima di entrare a far parte di Dico News nel 2018, Accardi è stato redattore e scrittore presso TEME e produttore di video per i media in esilio in Myanmar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *