Ennio Morricone: il compositore italiano premio Oscar muore a 91 anni

Copyright dell’immagine
EPA

Leggenda

Ennio Morricone ad Amsterdam nel 2016

Ennio Morricone, il compositore italiano i cui crediti includono gli western “spaghetti” che hanno reso Clint Eastwood una star, è morto a Roma all’età di 91 anni.

Secondo l’agenzia di stampa italiana Ansa, è morto in ospedale dopo essersi fratturato l’osso della coscia in una caduta pochi giorni fa.

Il prolifico compositore ha anche scritto musica per Once Upon a Time in America, The Untouchables e Cinema Paradiso.

Dopo aver ricevuto un Oscar onorario nel 2007, ne ha vinto uno nel 2016 per The Hateful Eight di Quentin Tarantino.

Morricone, che era semplicemente noto come “Maestro” nella sua città natale di Roma, ha registrato più di 500 film in sette decenni.

Copyright dell’immagine
AFP

Leggenda

Ha vinto un Oscar dopo aver segnato The Hateful Eight di Quentin Tarantino

Tuttavia, rimane meglio conosciuto per le melodie ossessionanti che scrisse per la trilogia di western degli anni ’60 che Sergio Leone fece con l’allora poco conosciuto Eastwood.

Una manciata di dollari, per qualche dollaro in più e il buono, il brutto e il cattivo centrato sul taciturno sicario di Eastwood, noto come “l’uomo senza nome”.

  • Necrologio: il compositore che ha cambiato il suono del cinema

Leone ha descritto i contributi del compositore come “essenziali” e gli ha chiesto di scrivere la colonna sonora prima delle riprese in modo da poter progettare i suoi piani intorno ai contributi di Morricone.

Eastwood ha quindi diretto gli stessi western, incluso il perdonato vincitore dell’Oscar, ma Morricone non ha scritto musica per loro per lealtà nei confronti di Leone.

In un’intervista del 2014 con l’editore d’arte della BBC Will Gompertz, ha espresso rammarico per la sua decisione, ammettendo di essersi perso “una grande opportunità”.

La riproduzione multimediale non è supportata sul tuo dispositivo

Didascalia dei mediaEnnio Morricone dice a Will Gompertz di non aver scritto per i film diretti da Clint Eastwood in fedeltà a Sergio Leone

Prima della sua vittoria per The Hateful Eight, Morricone ha ricevuto la nomination all’Oscar per Days of Heaven, The Mission, The Intouchables, Bugsy e Malena.

La sua morte è stata contrassegnata dal Ministro della Salute italiano, Roberto Speranza, chi ha twittato: “Addio maestro, e grazie per le emozioni che ci hai regalato.”

Seguici su Facebooko su Twitter @BBCNewsEnts. Se hai un suggerimento via e-mail

Italo V  Lucciano

Italo V  Lucciano

Lucciano è caporedattore del National News Desk di Dico Digital, supervisionando la copertura delle ultime notizie sugli eventi nazionali. Da quando è arrivato a Dico News da Charlotte Observer nel 2018, ha avuto una mano in storie come il disastro petrolifero della BP, la morte di Osama bin Laden, le riprese della scuola di Sandy Hook e le conseguenze di Superstorm Sandy. Vive per le scadenze e le sue due giovani figlie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *