Federer pensa che il ritorno del tennis sia “lontano”

Mentre il calcio europeo La Bundesliga è riemersa la scorsa settimana a porte chiuse e la Liga spagnola è pronto per riprendere A metà del prossimo mese, l’ultima parola ufficiale delle autorità del tennis ha sostanzialmente sospeso qualsiasi azione fino a luglio.

La pausa è iniziata a marzo, con Federer già in disparte da quando si è ripreso dall’intervento al ginocchio.

La domenica avrebbe segnato il primo giorno degli Open di Francia al suo solito posto nel calendario del tennis – a marzo, tuttavia, è stato rinviato a settembre – e un altro grande slam, Wimbledon a luglio, è stato cancellato.

“Al momento non mi alleno perché non vedo alcun motivo per essere onesto”, ha dichiarato Federer al tre volte campione di Open di Francia Gustavo Kuerten, che sta raccogliendo fondi per gli sforzi di salvataggio del coronavirus nel suo nativo Brasile – in una video intervista segnalato da Tennis.com.

“Sono contento del mio corpo adesso e credo ancora che il ritorno del tour sia lontano”, ha detto il 38enne. “E penso che sia importante sfruttare mentalmente questa pausa, dopo aver giocato a tennis così tanto.

“Quando torno e voglio allenarmi, penso che sarò super motivato.”

Federer è probabilmente tennis » miglior giocatore supportato di sempree la prospettiva di competere senza spettatori non gli piace.

“La maggior parte delle volte quando ci alleniamo non c’è nessuno”, ha dichiarato il record del 20 volte campione del Grand Slam maschile. “Per noi, ovviamente, è possibile suonare se non ci sono fan. D’altra parte, spero davvero che il circuito possa tornare come è normalmente.”

“E aspetta che i tempi siano giusti, almeno un terzo dello stadio o mezzo pieno. Ma, per me, essere completamente vuoto durante i tornei più importanti è molto difficile.”

Federer era attivo sui social media durante il blocco, innescando un dibattito pubblico sulla fusione di tour tra uomini e donne con un tweet il mese scorso e imbarcarsi in a instagram divertente dal vivo con il rivale di tennis Rafael Nadal.

Nadal, a differenza di Federer, ha iniziato a praticare, ma solo di recente. Lo spagnolo sarebbe stato favorito per vincere un importante 20esimo e pareggiare Federer se l’Open di Francia fosse stato giocato come al solito da quando aveva collezionato un record di 12 titoli al Roland Garros.

Il prossimo grande slam è previsto per gli US Open a fine agosto a New York e gli organizzatori dovrebbero annunciare a giugno se si svolgerà.

Adelmio C  Calabrese

Adelmio C  Calabrese

Adelmio ha recensito gadget per oltre 5 anni e ha iniziato la sua carriera rivedendo smartphone. Ha iniziato a recensire gli smartwatch quando Android Wear era una cosa e continua a rivedere i dispositivi indossabili per il fitness. Un audiofilo, ogni tanto rivede anche i prodotti audio. Mentre rivedere gli smartphone lo tiene impegnato durante la settimana, ama distendersi facendo lunghi viaggi durante i fine settimana. Un completo benzinaio che ama la tecnologia e può parlare di bhp e GHz per tutto il giorno. È un amante della tecnologia e anche un grande giornalista di Breaking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *