Franca Valeri è morta, addio all’icona femminile “ Signora Cecioni ” del nostro tempo

L’attrice Franca Valeri è morta, aveva appena compiuto 100 anni. Con lei va un pezzo di storia del teatro e della televisione italiana

SANREMO, ITALIA – (Foto di Daniele Venturelli / Getty Images)

Una di quelle notizie che prima o poi saprai di leggere, ma speri che accada il più tardi possibile. Franca Valeri, attrice italiana forte e piccante, è morta oggi, 9 agosto 2020, all’età di 100 anni.

Di origine ebraica, nata a Milano nel 1920, Valeri si è sempre distinta tra le colleghe per la sua istrionica professionalità che l’ha vista impegnata sia in ruoli più forti e riflessivi, sia nei suoi personaggi leggeri e divertenti, ad esempio “Signora Cecioni”.

Di certo la sua partenza lascerà un vuoto insormontabile come chi l’ha preceduta, la sua collega di un tempo al cinema che non tornerà più. Recentemente ricordiamo il parole di una triste Sophia Loren che, nel giorno della morte dello stimato Ennio Morricone, disse: “Sono triste, gli amici se ne vanno, sono solo”.

Dobbiamo solo dirne uno fantastico GRAZIE a Franca, per il suo talento, per averci intrattenuto fin da bambine e per aver fatto capire che le donne non sono solo gambe e forme, daglielo, mio ​​caro, sono molto di più.

Avatar

Elario Necci

Accardi è un produttore digitale di Dico News con sede in Italia. Copre le ultime notizie e scrive sulla regione di Itlay, con particolare attenzione ai diritti umani. Prima di entrare a far parte di Dico News nel 2018, Accardi è stato redattore e scrittore presso TEME e produttore di video per i media in esilio in Myanmar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *