Fuggitivo australiano “trovato nascosto nella bocca di una nave”

Spedizioniere nel porto di Newcastle, NSWCopyright dell’immagine
POLIZIA DEL NSW

Leggenda

La polizia ha trovato un uomo nascosto su una nave portarinfuse

Un sospetto criminale che avrebbe tentato di fuggire dall’Australia su uno yacht è stato arrestato dopo essere stato trovato nascosto in una presa d’aria su una nave.

La polizia ha detto che l’uomo di 31 anni stava affrontando un’accusa di violenza sessuale a Sydney.

Sabato, ha navigato da una città del New South Wales (NSW) sul suo piccolo yacht, ma ha riscontrato problemi ed è stato salvato da un mercantile di passaggio.

È poi scomparso da una cabina qualche tempo prima che la nave, diretta in Malesia, si fermasse in un porto nel Nuovo Galles del Sud.

I membri dell’equipaggio hanno avvisato la polizia dopo aver notato che mancava anche lo yacht – che era stato collegato alla nave tramite una linea di rimorchio.

Copyright dell’immagine
POLIZIA FEDERALE AUSTRALIANA

Leggenda

Il fuggitivo e il suo yacht erano stati recuperati

Ciò ha innescato una ricerca approfondita nell’area da parte della polizia idrica sabato e domenica, che non hanno trovato traccia dell’uomo.

La polizia con i cani ha esteso la ricerca lunedì alla nave, che era ancorata a Newcastle, 110 km (70 miglia) a nord di Sydney.

Dopo alcune ore, hanno trovato l’uomo nascosto all’interno di una presa d’aria condizionata. Portava un coltello e circa $ 4.400 (£ 2.440; $ 3.050) in contanti, ha detto la polizia.

Copyright dell’immagine
POLIZIA DEL NSW

Leggenda

L’uomo è stato trovato in questa presa d’aria della cabina

La polizia sospetta che avesse pianificato di nascondersi sul mercantile fino alla sua partenza per la Malesia.

Aveva deliberatamente tagliato il suo yacht alla deriva, hanno aggiunto.

Il Sydney Morning Herald ha riferito che la polizia non aveva ancora determinato la destinazione originale prevista.

“Ha tentato di navigare verso est attraverso il Pacifico, ma sabato sera è stato colpito da grandi mari; alcuni forti venti non è stato in grado di navigare”, ha detto l’ispettore capo della polizia Joe McNulty. dal Nuovo Galles del Sud.

L’uomo è stato accusato di violare le condizioni della sua cauzione.

Potresti anche essere interessato a:

Avatar

Italo V  Lucciano

Lucciano è caporedattore del National News Desk di Dico Digital, supervisionando la copertura delle ultime notizie sugli eventi nazionali. Da quando è arrivato a Dico News da Charlotte Observer nel 2018, ha avuto una mano in storie come il disastro petrolifero della BP, la morte di Osama bin Laden, le riprese della scuola di Sandy Hook e le conseguenze di Superstorm Sandy. Vive per le scadenze e le sue due giovani figlie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *