Google Chrome sta ora cercando virus

Google introduce una nuova funzionalità nel suo browser Cromo: Il Scansione dei virus Di file sospetti. Ma questo non è nuovo per tutti, ma solo per i membri del Programma di protezione avanzata, un gruppo di persone con specifiche esigenze di sicurezza online per motivi di lavoro o personali.

Chrome avvisa gli utenti da agosto 2019Programma di cure avanzate Possono contenere un file che stanno per scaricare MalwareScansiona rapidamente i metadati del file e confrontali con l’archivio file dannoso prima che inizi il download del file. Ora fa di più offrendo la possibilità di inviare un singolo file per la scansione antivirus. La scansione viene eseguita in tempo reale sui server cloud di Google e il file viene eliminato al termine dell’analisi. Pertanto, Google non conserva una copia dei file inviati. Tutto questo è già disponibile dal 16 settembre 2020.

Che vasto programma di assistenza

La scansione antivirus è riservata agli abbonatiProgramma di cure avanzate, Un programma dedicato agli argomenti “Il rischio di un attacco mirato online è elevato“, Giornalisti, organizzazioni politiche, attivisti, dirigenti aziendali e gruppi di campagne elettorali. Per aderire al programma, è necessario acquistare due token fisici che verranno utilizzati come componente di autenticazione.

Non è una coincidenza, chiarisce Google, poco prima delle elezioni presidenziali americane di novembre.

Come funziona la scansione antivirus di Chrome

Con la nuova funzionalità, gli abbonati Programma di protezione avanzata Continua a ricevere un avviso quando stai per scaricare un file sospetto. Tuttavia, l’avviso ora contiene un pulsante per inviare il file a Google per un’analisi completa.

Funziona quando si scarica un file con allegati di posta elettronica da un sito e quando l’utente scarica un file da Chrome.

Avatar

Abramo Montalti

"Esperto di viaggi professionale. Risolutore di problemi. Lettore. Cibo maledetto. Difficoltà. Imprenditore. Amante della televisione. Esploratore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *