I fan di Harry Potter condannano J.K Rowling per i diritti transgender

Mercoledì scorso, i siti americani MuggleNet e The Leaky Cauldron hanno pubblicato a statistirespingere le convinzioni di Rowling sui diritti dei transessuali e dettagliare il loro impegno a fornire una comunità sicura dove tutti si sentano i benvenuti.

La dichiarazione arriva dopo che Rowling ha pubblicato un saggio che aveva scritto sull’identità di genere sul suo sito web. Fu immediatamente criticata e condannata dagli attivisti LGBTQ +, che la definirono “devastante”.

I siti Web dei fan hanno riferito di aver messo in atto nuove politiche per prendere le distanze dall’autore, affermando che non copriranno più i suoi sforzi personali (escluso il suo lavoro di beneficenza) e non presenteranno foto o citazioni dell’autore.

Hanno anche affermato che non avrebbero pubblicato link per l’acquisto o link al sito Web dell’autore.

All’inizio di giugno, diverse star del franchise cinematografico “Harry Potter” si sono espresse, con Emma Watson che scriveva su Twitter che: “Le persone trans sono ciò che dicono di essere e meritano di vivere la loro vita senza essere costantemente interrogate o dirle. che non sono quelli che dicono di essere “.

I siti di fan hanno detto che era “difficile” denunciare qualcuno il cui lavoro hanno ammirato “per così tanto tempo”, ma hanno detto che sarebbe sbagliato non usare le loro piattaforme per contrastare il danno causato da Rowling.

“La nostra posizione è ferma: le donne transgender sono donne. Gli uomini transgender sono uomini. Le persone non binarie non sono binarie. Le persone intersessuali esistono e non dovrebbero essere costrette a vivere in binario”, hanno detto. nel loro comunicato stampa.

“Sebbene non tolleriamo i maltrattamenti di JKR per la diffusione delle sue opinioni sulle persone transgender, dobbiamo respingere le sue convinzioni”, hanno aggiunto.

MuggleNet ha oltre 800.000 abbonati Facebook e The Leaky Cauldron ne ha oltre 230.000.

La Galileus Web ha contattato i rappresentanti di J.K. Rowling per un commento.

Adelmio C  Calabrese

Adelmio C  Calabrese

Adelmio ha recensito gadget per oltre 5 anni e ha iniziato la sua carriera rivedendo smartphone. Ha iniziato a recensire gli smartwatch quando Android Wear era una cosa e continua a rivedere i dispositivi indossabili per il fitness. Un audiofilo, ogni tanto rivede anche i prodotti audio. Mentre rivedere gli smartphone lo tiene impegnato durante la settimana, ama distendersi facendo lunghi viaggi durante i fine settimana. Un completo benzinaio che ama la tecnologia e può parlare di bhp e GHz per tutto il giorno. È un amante della tecnologia e anche un grande giornalista di Breaking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *