=

I lingotti e le monete d’oro sono rari

Ma con le principali raffinerie d’oro in Europa chiuse a causa di chiusure ordinate dal governo, negozi online esauriti e molti aerei passeggeri che spostano lingotti terra, l’oro fisico diventa più difficile da trovare.
“C’è dell’oro intorno, è solo nel posto sbagliato o nella forma sbagliata”, ha detto Ross Norman, analista indipendente ed ex commerciante di lingotti Credit Suisse (CS). “Chiunque cerchi di acquistare un bar fisico o di regolare un contratto a termine ha un problema”.

La pressione sull’offerta, a causa della mancanza di capacità di trasporto e di elaborazione, è stata aggravata da un aumento della domanda, mentre gli investitori si affrettano ad acquistare il bene rifugio nel mercato globale. problemi economici e finanziari.

Rob Halliday-Stein, L’amministratore delegato di BullionByPost, il più grande commerciante di lingotti online del Regno Unito, ha affermato che le vendite di monete d’oro sono aumentate di cinque volte. “È senza precedenti”, ha detto a Galileus Web Business.

L’azienda vende di tutto, dalle monete d’oro australiane da £ 44 ($ 52) ai Krugerrands sudafricani per £ 1.530 ($ 1.500) e 1 chilogrammo di lingotti d’oro per £ 48.273 ($ 56.853).

In tempi di incertezza, c’è spesso una perdita per l’oro, poiché le sue proprietà fisiche lo rendono un buon deposito di valore, ha affermato Jeffrey Currie, responsabile globale della ricerca di materie prime presso Goldman sachs (GS). “È denso, economico da conservare e molto più facile da spostare rispetto a un prodotto come il petrolio”, ha dichiarato Currie.

Mentre le banche centrali stampano enormi quantità di euro, sterline e biglietti verdi, chiamati collettivamente valute legali, per mantenere a galla le loro economie, il valore intrinseco del denaro sta diminuendo.

“Ci piace chiamare [gold] la valuta dell’ultima risorsa “, ha aggiunto Currie”. Quando la paura insorge e i responsabili delle politiche degradano le valute legali come sono attualmente, il costo di detenere oro rispetto a detenere altre valute diminuisce. “

BullionByPost ha anticipato l’aumento della domanda e ha ottenuto in anticipo ulteriori scorte. Ma Halliday-Stein ha affermato che gli investitori dovrebbero essere cauti nell’acquistare oro se non è ancora nelle mani del venditore, osservando che “le catene di approvvigionamento scricchiolano” e che è difficile prevedere quando saranno disponibili più scorte.

Per aumentare la pressione sull’offerta, sempre meno persone stanno vendendo oro ai rivenditori nonostante l’aumento dei prezzi. E coloro che vogliono vendere trovano difficile perché le restrizioni di viaggio e di lavoro significano che aziende come BullionByPost hanno ridotto le loro operazioni, ha affermato Halliday-Stein.

Carenza di approvvigionamento

La crisi non sta colpendo solo i piccoli investitori. È probabile che anche il mercato internazionale si impigli.

Mentre Londra, l’hub globale per il commercio di oro fisico, ha molte barre da 400 once (per un valore di oltre $ 420 miliardi) all’interno delle casse sotto la città, portando queste barre a New York nella forma in cui vengono scambiati lì (100 bar di once) si sta rivelando una sfida, con la chiusura di raffinerie di metalli preziosi e la cancellazione di migliaia di voli passeggeri.

I grandi commercianti di oro della Apple avvertono la pressione. A un certo punto di martedì, la differenza tra il prezzo a pronti dell’oro a Londra – ovvero il prezzo dell’oro per la consegna immediata – e i futures negoziati a New York per la consegna di l’oro ad aprile è salito a circa $ 100, ha dichiarato Norman, l’analista indipendente.

I contratti futures sull’oro consentono agli acquirenti e ai venditori di concordare in anticipo un prezzo da pagare alla consegna dell’oro futuro. Spot gold a Londra e futures sull’oro a New York normalmente scambiano tra $ 1 e $ 2 insieme, riflettendo i costi associati alla consegna dell’oro a New York.

Il divario crescente indica che il mercato non è certo che sarà possibile consegnare oro fisico ad aprile e rispettare i contratti. In altre parole, si tratta di prezzi in caso di carenza di approvvigionamento.

Questo ha richiesto Gruppo CME (CME), che possiede COMEX, lo scambio su cui sono negoziati questi contratti, ha annunciato martedì che lancerà un nuovo contratto di futures sull’oro per aprile, che consente la consegna in lingotti d’oro da 100 once, 400 once e 1 chilogrammo.

“Questo nuovo contratto garantirà ai clienti la massima flessibilità nella gestione della consegna fisica”, ha affermato un portavoce del gruppo CME, rilevando “condizioni di mercato senza precedenti”.

La London Bullion Market Association, l’organizzazione che stabilisce gli standard per la raffinazione e la commercializzazione di metalli preziosi in tutto il mondo, ha affermato di aver offerto supporto al CME per “facilitare la consegna fisica a New York” e che ha lavorato a stretto contatto con COMEX “per garantire il funzionamento efficiente del mercato mondiale dell’oro”.

Le scorte di oro nelle casse di Londra sono a 8.263 tonnellate “salutari”, ha affermato la London Bullion Market Association in una nota.

La differenza tra i prezzi spot e dei futures è stata di circa $ 25 giovedì, il che suggerisce che il mercato è ancora in difficoltà.

Adelmio C  Calabrese

Adelmio C  Calabrese

Adelmio ha recensito gadget per oltre 5 anni e ha iniziato la sua carriera rivedendo smartphone. Ha iniziato a recensire gli smartwatch quando Android Wear era una cosa e continua a rivedere i dispositivi indossabili per il fitness. Un audiofilo, ogni tanto rivede anche i prodotti audio. Mentre rivedere gli smartphone lo tiene impegnato durante la settimana, ama distendersi facendo lunghi viaggi durante i fine settimana. Un completo benzinaio che ama la tecnologia e può parlare di bhp e GHz per tutto il giorno. È un amante della tecnologia e anche un grande giornalista di Breaking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

=