In pubblico, Trump ha denunciato Fox. Dietro porte chiuse, ebbe una conversazione amichevole con il suo corrispondente principale

Alcune ore dopo, ebbe una conversazione amichevole con il principale corrispondente della Fox alla casa bianca.

Su Twitter, il presidente ha saccheggiato “The Five” della Fox Liber-co-conduttrice Juan Williams come “modello” e ha chiamato altri ospiti e ospiti per aver ripetuto “il peggior punto di vista dei democratici”. .

“Molti non saranno d’accordo, ma @FoxNews non fa nulla per aiutare i repubblicani e io sarò rieletto il 3 novembre” ha twittato.

Poche ore dopo, prima di tornare a casa a Washington, stava aspettando su una pista dell’aeroporto il corrispondente della Fox John Roberts, che arrivò con il resto del “pool di stampa”, una rotazione di giornalisti che viaggiavano verso a turno con il presidente.

Trump fece segno a Roberts di avvicinarsi a lui, e parlarono brevemente. Non appena il corpo della stampa salì sull’Air Force One, il Capo di Stato Maggiore Mark Meadows portò Roberts dalla cabina della stampa agli alloggi del Presidente. Roberts rimase e chattò per 30 a 45 minuti, secondo tre fonti che parlavano a condizione di anonimato.

Dopo l’atterraggio di Air Force One, il confronto tra Roberts e il presidente ha suscitato speculazioni tra gli altri giornalisti. Di che cosa stavano parlando? E perché Roberts non ha spinto a includere altri membri del “pool di stampa” nella conversazione?

“Trump di solito guarda B.S. in questi documenti non ufficiali”, ha detto un altro corrispondente. Ma l’interesse del presidente per Roberts si scontra con le sue critiche su Twitter al datore di lavoro di Roberts.

Per tutte quelle volte in cui Trump attacca Fox, principalmente per aver permesso ai democratici in onda, elogia la rete e promuove video clip dei suoi spettacoli ancora più spesso. Ciò che vuole soprattutto è attenzione e affetto.

Mentre Trump potrebbe aver usato l’incontro per rivedere le sue lamentele, come ha fatto su Twitter prima, Trump sarebbe stato di buon umore. “Sembrava molto bello”, ha detto una delle fonti.

Trump ha anche risposto a diverse domande di Roberts durante il suo viaggio nello stabilimento Ford, che è stato riutilizzato per produrre fan e DPI.

Certo, il presidente può chiamare chi vuole e pochi giornalisti rifiutano l’invito.

Ma durante il viaggio in Michigan, Roberts – un giornalista molto illustre con decenni di esperienza – era un corrispondente di piscina per conto di tutte le principali reti televisive. Non ha inviato un rapporto sul pool durante il suo tempo con il presidente.

Alcuni membri del servizio stampa della Casa Bianca hanno affermato che Roberts avrebbe dovuto esortare Trump a parlare con l’intero “pool di stampa”.

“Dovresti lavorare come una squadra e tutto ciò che fai nel gruppo”, ha detto uno dei giornalisti.

Questi standard sono presi sul serio dai capi dell’ufficio di Washington e da altri leader della redazione perché l’accesso al presidente è così prezioso. I presidenti, incluso Trump, a volte organizzano sessioni informali su Air Force One e talvolta autorizzano il rilascio di alcune citazioni.

Roberts tornò alla cabina stampa prima che Air Force One atterrasse alla base aeronautica di Andrews. Secondo il rapporto sul pool condiviso con le agenzie di stampa, Trump ha segnalato a Roberts mentre si recava a Marine One per il volo in elicottero alla Casa Bianca.

Il presidente Donald Trump chiacchiera con il capo dello staff della Casa Bianca Mark Meadows, a sinistra, e il corrispondente di Fox News John Roberts, prima di salire a bordo dell'Air Force One mentre lascia il Detroit Metro Airport, giovedì 21 maggio 2020, a Detroit. Trump ha visitato uno stabilimento Ford a Ypsilanti, nel Michigan, che è stato convertito in equipaggiamento protettivo personale e medico. (Foto AP / Alex Brandon)

Roberts ha dichiarato attraverso un portavoce che l’onda potrebbe essere stata male interpretata. Roberts aveva chiesto al presidente di riferire al luogo della telecamera e di commentare le riprese di una base aerea navale americana a Corpus Christi, in Texas, per l’intera piscina, che, secondo l’FBI, era legato al terrorismo. Roberts lo agitò sulla fotocamera e Trump lo agitò e non commentò.

Venerdì mattina Trump ha pubblicato due tweet arrabbiati su Fox. Ha detto che la rete “dovrebbe licenziare il loro falso Pollster”. L’unità di voto in rete è infatti ben considerata in tutto il settore.

Ha quindi twittato sull’ex CEO di Fox News, Roger Ailes, deceduto nel 2017, un anno dopo essere stato deportato in uno scandalo per molestie sessuali.

“Spero che Roger A stia guardando in basso”, scrisse Trump, “e guarda cosa è successo a questa bellissima creazione!”

Adelmio C  Calabrese

Adelmio C  Calabrese

Adelmio ha recensito gadget per oltre 5 anni e ha iniziato la sua carriera rivedendo smartphone. Ha iniziato a recensire gli smartwatch quando Android Wear era una cosa e continua a rivedere i dispositivi indossabili per il fitness. Un audiofilo, ogni tanto rivede anche i prodotti audio. Mentre rivedere gli smartphone lo tiene impegnato durante la settimana, ama distendersi facendo lunghi viaggi durante i fine settimana. Un completo benzinaio che ama la tecnologia e può parlare di bhp e GHz per tutto il giorno. È un amante della tecnologia e anche un grande giornalista di Breaking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *