Italmobiliare prende il controllo dell’officina di Santa Maria Novella

Italmobiliare della famiglia Pesenti ha acquisito il controllo diLaboratorio di profumi di Santa Maria Novella, simbolo di benessere, qualità e glamour per i suoi cosmetici, saponi, profumi e liquori, esercitando l’opzione di acquisto del 60% del capitale per aumentare la partecipazione di 20% già detenuto.

A seguito di questa operazione, che dovrebbe concludersi a metà settembre, Italmobiliare deterrà l’80% del capitale della società, “Con l’obiettivo – comunica una nota azienda – contribuire al significativo percorso di crescita dell’Officina Profumo Farmaceutica de Santa Maria Novella nel medio e lungo termine, avvalendosi di una continuità gestionale e di governo che è stata alla base del successo dell’azienda “.

L’investimento di Italmobiliare per questa seconda fase di questo progetto sarà uguale a 120 milioni di euro, con la possibilità di aumentare la partecipazione nel tempo.

Laboratorio di profumeria farmaceutica Santa Maria Novella a Firenze è una delle officine farmaceutiche più antiche del mondo, fondata dai frati domenicani nel 1221 e aperta al pubblico dal 1612 per la preparazione e vendita di rimedi medici naturali e profumi. La produzione, originariamente basata nei laboratori della storica boutique fiorentina, è oggi situata alle porte della città, con la collaborazione di oltre 100 dipendenti.

Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella svolta nel 2019 su base consolidata pro forma un fatturato di circa 31,5 milioni e un EBITDA di oltre 12 milioni con una posizione finanziaria netta di 19 milioni. L’azienda produce più di seicento prodotti diverso tra antiche preparazioni, liquori, essenze e prodotti per la cura del corpo e per il profumo degli ambienti, venduti in più di 300 punti vendita, boutique e corner Europa, USA e APAC (principalmente Corea del Sud e Giappone).

Con questa operazione Italmobiliare, holding di partecipazioni quotata alla Borsa di Milano dal 1980, ha investito in società in portafoglio per oltre 240 milioni dall’inizio del 2019, che seguono i circa 190 milioni investiti nel 2018. Attualmente gli investimenti effettuati in una decina di aziende (con un fatturato complessivo di quasi 1,6 miliardi di euro) rappresentano circa 60% del valore patrimoniale netto di Italmobiliare.

Avatar

Tommaso I  Genovese

Tommaso è un'ancora sportiva e corrispondente per Dico News. Nato in Inghilterra e con sede presso la sede di Dico News, copre le principali notizie sportive e gli eventi per Dico News.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *