J.K. Rowling stupisce i fan rivelando la verità sulle origini di Harry Potter

Ma ora Rowling ha rivelato che Edimburgo non è in realtà il luogo in cui è iniziata la scrittura del ragazzo che ha vissuto.

“Stavo affittando una stanza in un appartamento sopra quello che all’epoca era un negozio di articoli sportivi”, ha detto Rowling su Twitter, con una foto di dove abitava quando è stato scritto il primo libro. “I primi mattoni di Hogwarts furono posati in un appartamento a Clapham Junction.”

E i fan dovevano – prendere in prestito dai libri – lo erano sostanzialmente impietrito.

Il fan ha chiesto alla Rowling di spiegare “la verità su questo” luogo di nascita “di Harry Potter.”

Rowling, che è noto per aver lanciato varie bombe e prelibatezze sconosciute sul franchise su Twitter, ha affermato che la vera nascita a “matita” di Harry Potter stesso è avvenuta nel suo appartamento.

Tuttavia, ha detto, il momento in cui ha avuto l’idea per la serie è stata mentre era su un treno.

“Se definisci il luogo di nascita di Harry Potter come quando avevo l’idea iniziale, allora era un treno Manchester-Londra”, Rowling ha twittato.

“Ma sono perennemente divertito dall’idea che Hogwarts sia stato direttamente ispirato dai meravigliosi luoghi che ho visto o visitato, perché è così lontano dalla verità.”

Per quanto riguarda il gioco del Quidditch che vola e batte, Rowling disse è nato nel 1991 dopo un pernottamento all’hotel Bourneville a Manchester.

Rowling ha quindi dissipato alcune delle altre voci che circondavano le sue ispirazioni per le icone chiave nel mondo di Harry Potter.

Ad esempio, un fan ha twittato una foto della libreria Livraria Lello di Porto, in Portogallo, che avrebbe ispirato la biblioteca di Hogwarts. L’unico problema è che Rowling ha detto che non ci è mai andata.

Lei riconosciuto che ha scritto in un caffè di Rua Santa Catarina, in Portogallo.

“Se piace alle persone che sono deluse dalla libreria di Porto, a volte ho scritto qui”, ha scritto. “In effetti, è stato probabilmente il miglior caffè in cui abbia mai scritto.”

Rowling ha anche detto che anche le voci sulla sua ispirazione per lo stesso Hogwarts mancavano.

“A volte sento che Hogwarts era basato sull’una o sull’altra scuola di Edimburgo, ma anche questo è sbagliato al 100%”, ha detto Rowling.

“Hogwarts è stato creato molto prima di applicare gli occhi su uno di loro! Ho finito le reliquie al Balmoral, tuttavia, e non posso mentire, lo noterei un po ‘più in alto del Bournville “.

Di tutte le “assurdità assolute sui monumenti di Potter”, Rowling ha detto che la sua preferita era la gente che andava al parchimetro che avrebbe usato a Edimburgo mentre scriveva i “Doni della Morte”.

“Non so guidare”, ha scritto.

Sfortunatamente, quando si tratta degli spoiler sull’imminente lavoro, Silente ha espresso al meglio la sua delusione: “Ahimè, cerume”.

Avatar

Adelmio C  Calabrese

Adelmio ha recensito gadget per oltre 5 anni e ha iniziato la sua carriera rivedendo smartphone. Ha iniziato a recensire gli smartwatch quando Android Wear era una cosa e continua a rivedere i dispositivi indossabili per il fitness. Un audiofilo, ogni tanto rivede anche i prodotti audio. Mentre rivedere gli smartphone lo tiene impegnato durante la settimana, ama distendersi facendo lunghi viaggi durante i fine settimana. Un completo benzinaio che ama la tecnologia e può parlare di bhp e GHz per tutto il giorno. È un amante della tecnologia e anche un grande giornalista di Breaking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *