KSI: “Volevo rendere orgogliosi i miei genitori tramite YouTube”

Leggenda

KSI è apparso su Top Gear a gennaio

YouTuber KSI ha detto che i suoi genitori erano inizialmente delusi dalla sua decisione di non andare al college.

Il 26enne ha detto che sua madre e suo padre avevano investito i loro risparmi per mandarlo in una scuola privata nella speranza che diventasse un avvocato o un dottore.

Parlando con Louis Theroux sul podcast di Grounded di Radio 4, KSI ha detto che “non voleva rinunciare ai suoi genitori”.

“Ma alla fine ho deciso, ‘Sai cosa, vattene. Li renderò orgogliosi su tutto YouTube.’

“Finché posso liberarmi di tutti i loro debiti e rendere la loro vita comoda, è tutto ciò che conta.”

KSI è entrato a far parte di YouTube nel 2009 e inizialmente ha scaricato video su se stesso giocando a giochi come Fifa.

È cresciuto dopo diversi anni ed è ora una delle personalità più popolari sul sito, con 21 milioni di abbonati.

Negli ultimi anni, è entrato nella top 10 britannica con i suoi singoli rap e ha anche partecipato a incontri di boxe con altri YouTuber come Logan Paul.

La riproduzione multimediale non è supportata sul tuo dispositivo

Didascalia dei mediaYouTuber KSI ha dichiarato a BBC Radio 5 Live che deve verificarsi un potenziale combattimento con Jake Paul.

KSI ha affermato di aver lottato “per alcuni anni” con l’angoscia che i suoi genitori provavano per la sua decisione di non andare al college.

“I miei genitori hanno salvato, hanno lavorato duramente per metterci in una scuola privata e portarci al college per essere un avvocato o un medico, per voltare le spalle a loro e dire” no, voglio farlo. ” “

YouTube “miniera d’oro”

Parlando di un episodio di Grounded pubblicato lunedì, KSI ha detto che sua madre “ha appena urlato” dopo aver ottenuto un punteggio deludente di livello A.

“Non l’ho mai sentita urlare così forte e ha appena lanciato occhiali dappertutto. Mio padre era solo deluso, mio ​​padre stava solo guardando il pavimento e non sapeva cosa dire o fare. Era abbastanza difficile, che mi ha appena schiacciato.

“Così ho detto che avrei provato di nuovo, ma il mio campus non me lo ha permesso, quindi mi hanno cacciato. I miei genitori hanno deciso che la cosa migliore da fare era un diploma di maturità internazionale, che dovrei provare.”

Il Diploma Internazionale di Baccalaureato è un programma educativo di due anni per ragazzi di età compresa tra 16 e 19 anni, che fornisce una qualifica per aiutare l’ingresso nell’istruzione superiore ed è riconosciuto da molte università.

La riproduzione multimediale non è supportata sul tuo dispositivo

Didascalia dei mediaKSI dice di essere stato “sconcertato” nella partita di boxe contro il compagno YouTuber Logan Paul che ha chiuso con un pareggio

KSI lo fa da 18 mesi, ma ha detto che è stato un momento fondamentale quando ha scoperto che i suoi guadagni da YouTube significavano che stava facendo più soldi di uno dei suoi professori universitari.

“Ricordo di aver chiesto a un professore, è quello che ho fatto questo mese, è stato di circa £ 1.500 e ricordo che mi ha detto” è più di questo che vinco “.

“L’ho visto e pensato, tutto qui, YouTube è quello, è la miniera d’oro. Devo spingere e spingere perché so che posso diventare qualcosa e fare i miei orgogliosi genitori “.

Alla domanda di Theroux se le informazioni che ora valgono circa £ 16 milioni sono vere, KSI ha risposto: “Immagino di essere ricca sì. Sto facendo YouTube da oltre 10 anni, ho avuto molti soldi da da diverse angolazioni, in diverse aree, quindi per me ha senso dire sì a otto cifre “.

Seguici su Facebooko su Twitter @BBCNewsEnts. Se hai un suggerimento via e-mail

Avatar

Accardi

Accardi è un produttore digitale di Dico News con sede in Italia. Copre le ultime notizie e scrive sulla regione di Itlay, con particolare attenzione ai diritti umani. Prima di entrare a far parte di Dico News nel 2018, Accardi è stato redattore e scrittore presso TEME e produttore di video per i media in esilio in Myanmar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *