La donna vince la pittura di Picasso del valore di 1 milione di € in pareggio

loading...

Copyright dell’immagine
Reuters

Leggenda

Organizzatore di tombe Peri Cochin con pittura ad olio di Picasso Still Life del 1921

Una donna italiana ha vinto un dipinto di Pablo Picasso, del valore di circa 1 milione di euro (£ 900.000; $ 1,1 milioni), in una lotteria dopo aver ricevuto il biglietto in regalo.

Il biglietto vincente è stato ritirato durante un’estrazione presso la casa d’aste Christie’s a Parigi.

L’evento, che è stato una raccolta fondi per l’assistenza benefica, è stato rinviato due volte, prima per vendere più biglietti, poi a causa delle restrizioni legate ai coronavirus.

Il pluripremiato dipinto, Still Life, è una natura morta del 1921.

È un’opera d’arte relativamente piccola – che misura 9 pollici per 18 pollici (23 cm per 46 cm) – che mostra un bicchiere di assenzio e un giornale su un tavolo.

In totale, 5,1 milioni di euro sono stati raccolti per l’associazione vendendo 51.000 biglietti della lotteria a 100 euro ciascuno. Circa il 29% dei biglietti è stato venduto in Francia, seguito da Stati Uniti e Svizzera.

Gli organizzatori hanno dichiarato che 4,2 milioni di euro di entrate andranno a progetti di acqua potabile nelle scuole e nei villaggi del Madagascar, del Marocco e del Camerun.

David Nahmad, il collezionista miliardario di Monaco che ha fornito il dipinto di Picasso, riceverà € 900.000. Ha anche donato € 100.000 a Care, secondo gli organizzatori.

“Picasso avrebbe adorato un’operazione come questa perché era una persona molto interessata a cause umanitarie e sociali”, ha detto l’organizzatore di vendite Peri Cochin all’agenzia di stampa Reuters.

“Questa crisi di coronavirus ha dimostrato quanto sia importante lavarsi le mani e questo può essere fatto solo con acqua pulita.”

loading...
Italo V  Lucciano

Italo V  Lucciano

Lucciano è caporedattore del National News Desk di Dico Digital, supervisionando la copertura delle ultime notizie sugli eventi nazionali. Da quando è arrivato a Dico News da Charlotte Observer nel 2018, ha avuto una mano in storie come il disastro petrolifero della BP, la morte di Osama bin Laden, le riprese della scuola di Sandy Hook e le conseguenze di Superstorm Sandy. Vive per le scadenze e le sue due giovani figlie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *