L’ex presidente catalano Carles Puigdemont ha annunciato la rottura con il suo partito

Carles Puigdemont, presidente dell’indipendenza della Catalogna durante il tentativo di secessione del 2017, ha anno Domini la rottura con il suo partito, il Partito democratico europeo catalano (PDeCAT, centrodestra), a causa di differenze strategiche all’interno del movimento separatista. Su Twitter, Puigdemont – fuggito in Belgio nel 2017 per sfuggire a un processo in Spagna – ha annunciato “la decisione di restituire la tessera del partito”, specificando però di voler continuare il suo lavoro di presidente di Junts per la Catalogna (JxCat ). Altri leader, scrive AFP, hanno seguito il suo esempio.

La spaccatura è avvenuta dopo numerose tensioni tra Puigdemont e parte della leadership del partito sulla strategia del confronto permanente con il governo spagnolo. Nato nel 2016, il PDeCAT è l’erede della Convergence Démocratique de Catalunya (CDC), il principale partito nazionalista catalano per decenni, a cui Puigdemont ha aderito all’inizio degli anni ’80. PDeCAT è anche la principale formazione dei Junts for Catalunya (JxCat ), una coalizione guidata da Puigdemont che ha partecipato alle elezioni legislative catalane del 2017 e alle successive elezioni.

Le divisioni all’interno del movimento indipendentista catalano, senza una strategia chiara dal tentativo di secessione del 2017, porteranno alla convocazione di elezioni regionali anticipate. La data non è stata ancora fissata a causa della pandemia di coronavirus.

Avatar

Adelmio C  Calabrese

Adelmio ha recensito gadget per oltre 5 anni e ha iniziato la sua carriera rivedendo smartphone. Ha iniziato a recensire gli smartwatch quando Android Wear era una cosa e continua a rivedere i dispositivi indossabili per il fitness. Un audiofilo, ogni tanto rivede anche i prodotti audio. Mentre rivedere gli smartphone lo tiene impegnato durante la settimana, ama distendersi facendo lunghi viaggi durante i fine settimana. Un completo benzinaio che ama la tecnologia e può parlare di bhp e GHz per tutto il giorno. È un amante della tecnologia e anche un grande giornalista di Breaking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *