L’ho fracassato con un carrello e ho portato a casa i dolci

“Stavo tornando a casa dal lavoro con un pacchetto di dolci per festeggiare il compleanno di mio nipote. All’improvviso è arrivata questa donna e ha lasciato il carrello nel pacco. Sono andato educatamente da lei e le ho detto, guarda questo è un pacchetto di dessert, come puoi non notarlo? Mi dice: quanto costa, posso pagarti. Ho risposto: No, stai attento. La signora ha preso la busta una seconda volta e l’ha calata nel dolce ”. Dicci così Ciro Jiachetti, Operatore ecologico, intervista Leo Puglisi, Direttore della procedura TG, Origine della controversia Sal Da Vinci In aliscafo da Procida a Napoli il giorno precedente.

La storia di un viaggiatore che ha litigato con Sal Da Vinci

“In quel momento – prosegue Jiachetti – mi si avvicina per disfare i dolci dal carrello della signora. Sono solo un operaio e all’improvviso mi minacciano e mi attaccano ”, ha detto l’operatore ecologico. Invece la storia raccontata da Sal Da Vinci.

“Voglio scusarmi con la gente di Prosida.”

“Chiedo scusa per quanto accaduto, ma non ho chiesto – ai microfoni di Jiachetti Puglisi – al comandante del traghetto, ai passeggeri con impegni personali o sanitari, e alle forze dell’ordine di intervenire. Adesso mi dipingono molto male – aggiunge – sono una guardia di Prosida, di cui vado fiero. Questo signore mi ha minacciato e mi ha mostrato i documenti. Non dico questo, mi dispiace per le persone di Prosida che mi hanno dato l’opportunità di lavorare nella vita. Ma voglio essere chiaro, stavo tornando a casa dopo una giornata di lavoro per festeggiare mio nipote, quindi non ho idea di cosa sia successo “.

Avatar

Italo V  Lucciano

Lucciano è caporedattore del National News Desk di Dico Digital, supervisionando la copertura delle ultime notizie sugli eventi nazionali. Da quando è arrivato a Dico News da Charlotte Observer nel 2018, ha avuto una mano in storie come il disastro petrolifero della BP, la morte di Osama bin Laden, le riprese della scuola di Sandy Hook e le conseguenze di Superstorm Sandy. Vive per le scadenze e le sue due giovani figlie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *