L’inversione a U nel Regno Unito consente ad Amazon di investire in Deliveroo

Copyright dell’immagine
Getty Images

Il cane da guardia della concorrenza del Regno Unito ha dichiarato di non essere più preoccupato per il piano di Amazon di investire nel servizio di consegna di alimenti Deliveroo.

Il gigante di Internet Amazon ha annunciato l’intenzione di acquistare il 16% di Deliveroo a maggio 2019.

L’Autorità per la concorrenza e i mercati (CMA) ha quindi iniziato a sondare l’accordo e ha minacciato di condurre un’indagine completa a dicembre.

Tuttavia, ad aprile, la CMA ha annunciato che avrebbe “provvisoriamente” approvato l’accordo per impedire il collasso di Deliveroo.

La CMA inizialmente temeva che l’accordo da 440 milioni di sterline avrebbe impedito ad Amazon di avviare una società rivale, il che avrebbe aumentato la concorrenza e potrebbe abbassare i prezzi per i consumatori.

Ma il cane da guardia ora sembra aver cambiato idea.

Stuart McIntosh, presidente del sondaggio della CMA, ha dichiarato: “Dopo un attento esame delle dimensioni della partecipazione azionaria e di come ciò influenzerà gli incentivi di Amazon, nonché la concorrenza che le aziende continueranno a fronteggiare nel consegna cibo e minimarket, abbiamo scoperto che l’investimento non dovrebbe avere un impatto negativo sui clienti.

  • Amazon ha sondato il piano di acquisto di Deliveroo
  • Amazon investe nel corriere alimentare Deliveroo

“L’impatto della pandemia di coronavirus, sebbene inizialmente estremamente difficile, non è stato così grave per Deliveroo come previsto quando abbiamo raggiunto le nostre prime conclusioni provvisorie in aprile.”

Copyright dell’immagine
Getty Images

Leggenda

Diversi ristoranti britannici e catene di fast food hanno recentemente riaperto solo per consegne da asporto e dipendono fortemente dalle società di app di consegna

La CMA ha dichiarato che sta aspettando i rivali di Deliveroo, Just Eat Takeaway e Domino, per presentare le loro osservazioni conclusive e che non rilascerà il suo verdetto finale fino al 6 agosto.

Just Eat Takeaway – che è stato creato ad aprile quando la CMA ha autorizzato la fusione tra Just Eat e la società di consegna di cibo olandese Takeaway.com – è in una posizione di forza.

L’affare da £ 6,2 miliardi rende il nuovo gruppo di consegne alimentari il più grande in Europa.

E all’inizio di questo mese, Just Eat Takeaway ha annunciato di aver accettato di acquistare il rivale americano Grubhub nell’ambito di un accordo da 5,8 miliardi di sterline. Se l’acquisizione è completata, creerà la più grande attività di consegna di alimenti al di fuori della Cina.

Un portavoce di Deliveroo ha dichiarato che l’investimento in Amazon è “una buona notizia per clienti e ristoranti britannici e per l’economia britannica”.

“Come abbiamo sostenuto lo scorso anno, dall’inizio delle indagini sulla CMA, gli investimenti delle minoranze consentiranno ai britannici di origine britannica Deliveroo di competere con rivali stranieri ben capitalizzati e di continuare a innovare per clienti, motociclisti e ristoranti “.

Avatar

Elario Necci

Accardi è un produttore digitale di Dico News con sede in Italia. Copre le ultime notizie e scrive sulla regione di Itlay, con particolare attenzione ai diritti umani. Prima di entrare a far parte di Dico News nel 2018, Accardi è stato redattore e scrittore presso TEME e produttore di video per i media in esilio in Myanmar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *