Lori Loughlin e Mossimo Giannulli si dichiarano colpevoli di frode per le ammissioni universitarie

Come parte del patteggiamento, Loughlin sarà condannato a due mesi di carcere e Giannulli sarà condannato a cinque mesi di carcere, previa approvazione della corte, hanno detto le autorità.

Inoltre, Loughlin affronta una multa di $ 150.000, due anni di rilascio controllato e 100 ore di servizio alla comunità, e Giannulli affronta una multa di $ 250.000, due anni di rilascio controllato e 250 ore. di servizio alla comunità.

Ci si aspetta che si dichiarino colpevoli alle 11:30 di venerdì, hanno riferito i pubblici ministeri.

Loughlin si dichiarerà colpevole di cospirazione per commettere frodi via cavo e posta, e Giannulli si dichiarerà colpevole di cospirazione per commettere frode via filo e posta e servizi onesti di frode via filo e posta. L’attrice, nota per il suo ruolo di zia Becky nella sitcom “Full House”, e suo marito erano stati precedentemente accusati di tre conteggi di cospirazione.

Loughlin e Giannulli erano alcuni dei nomi più famosi nello schema sfacciato per imbrogliare, corrompere e mentire nel processo di ammissione iper-competitivo.
Presumibilmente hanno pagato $ 500.000 come parte di un piano con Rick Singer, la mente della truffa e un funzionario di atletica USC per portare le loro due figlie al college come membri del squadra, anche se non facevano parte della squadra.

“Buone notizie, mia figlia … è in (U) SC … cattiva, è che dovevo far funzionare il sistema”, scrisse Giannulli in una e-mail al suo commercialista.

Le ragazze non sono più iscritte all’USC, ha detto la scuola l’anno scorso.

“In base agli accordi di patteggiamento presentati oggi, questi imputati scontano pene detentive che riflettono i loro rispettivi ruoli in una cospirazione per corrompere il processo di ammissione al college e che sono coerenti con le precedenti convinzioni in questo caso”, ha dichiarato l’avvocato statunitense Andrew E. Lelling. “Continueremo a cercare la responsabilità per minare l’integrità delle ammissioni universitarie”.

Sono i genitori 23 e 24 che si dichiarano colpevoli nel caso. L’attrice Felicity Huffman si è dichiarata colpevole di cospirazione l’anno scorso per aver pagato al cervello la truffa $ 15.000 come parte di un piano per ingannare i SAT e aumentare i risultati dei test di sua figlia, e alla fine lei scontato 11 giorni di carcere.

Melanie Schuman ed Elizabeth Joseph della Galileus Web hanno contribuito a questo rapporto.

Adelmio C  Calabrese

Adelmio C  Calabrese

Adelmio ha recensito gadget per oltre 5 anni e ha iniziato la sua carriera rivedendo smartphone. Ha iniziato a recensire gli smartwatch quando Android Wear era una cosa e continua a rivedere i dispositivi indossabili per il fitness. Un audiofilo, ogni tanto rivede anche i prodotti audio. Mentre rivedere gli smartphone lo tiene impegnato durante la settimana, ama distendersi facendo lunghi viaggi durante i fine settimana. Un completo benzinaio che ama la tecnologia e può parlare di bhp e GHz per tutto il giorno. È un amante della tecnologia e anche un grande giornalista di Breaking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *