Madison Cawthorn: la nuova arrivata batte il candidato primario al Congresso della Carolina del Nord di Trump

Madison CawthornCopyright dell’immagine
Madison Cawthorn

Leggenda

Madison Cawthorn ha 24 anni e si definisce un conservatore costituzionale

Il nuovo candidato politico ha sconfitto il candidato nominato dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump per vincere le primarie repubblicane al Congresso nella Carolina del Nord

Madison Cawthorn ha sconfitto Lynda Bennett per diventare il candidato del partito nella corsa di novembre per l’11 ° Congresso del Distretto di Stato.

L’oratore motivazionale e l’investitore immobiliare avranno 25 anni, l’età minima per servire al Congresso, ad agosto.

Dovrà affrontare il candidato democratico Moe Davis, ex colonnello dell’aeronautica statunitense.

La signora Bennett non ha ancora concesso, ma il Il Partito repubblicano della Carolina del Nord si è congratulato con il signor Cawthorn per la sua vittoria.

  • Quattro motivi per cui è stata una brutta settimana per Trump
  • La pagina Facebook della Carolina del Nord ha etichettato notizie false

L’ex rappresentante distrettuale Mark Meadows si è dimesso a marzo per diventare capo di stato maggiore del presidente.

Cawthorn, che usa una sedia a rotelle dopo essere stato coinvolto in un incidente d’auto nel 2014, ha vinto il voto di martedì nonostante avalli di alto livello per il suo avversario.

“Per favore, lascia che questo mi serva come pieno e completo appoggio di un grande combattente e alleato nella Carolina del Nord”, ha scritto il presidente della signora Bennett all’inizio di questo mese, aggiungendo che “sarebbe d ‘grande aiuto per me in DC “.

Mr. Meadows ha anche sostenuto la signora Bennett.

Ma è questo supporto che il signor Cawthorn ha attaccato durante la campagna. Ha criticato il suo avversario per essersi rifiutato di prendere parte ai dibattiti, dicendo in un video che “non si sarebbe raggomitolato sulle menzioni di grandi nomi”.

Tuttavia, il signor Cawthorn sostiene anche il signor Trump.

  • La posizione di gara di Trump potrebbe ridurre le possibilità di rielezione?
  • Le cose che gli Stati Uniti hanno fatto bene

La Carolina del Nord è prevista per ospitare la convention nazionale del Partito repubblicano in agosto, ma Trump ha minacciato di spostare l’evento se le restrizioni di frequenza fossero imposte a causa della pandemia di coronavirus.

I candidati presidenziali diventano candidati ufficiali solo quando le nomine di ciascun partito per le posizioni di presidente e vicepresidente sono annunciate alla loro convenzione nazionale, e questi eventi sono quindi una parte fondamentale del processo elettorale prima del voto nazionale su 3 Novembre.


Potresti anche essere interessato a:

La riproduzione multimediale non è supportata sul tuo dispositivo

Didascalia dei mediaElettore di Trump: “ Queste persone qui sono veri americani ”
Avatar

Italo V  Lucciano

Lucciano è caporedattore del National News Desk di Dico Digital, supervisionando la copertura delle ultime notizie sugli eventi nazionali. Da quando è arrivato a Dico News da Charlotte Observer nel 2018, ha avuto una mano in storie come il disastro petrolifero della BP, la morte di Osama bin Laden, le riprese della scuola di Sandy Hook e le conseguenze di Superstorm Sandy. Vive per le scadenze e le sue due giovani figlie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *