More Than Prime: Amazon lancia il nuovo servizio di consegna “personalizzato”

Il servizio Amazon è in continua evoluzione. Dopo l’introduzione di Prime Now, che permette di ricevere i propri acquisti nella stessa giornata, ora c’è un’altra novità ad arricchire l’offerta. Il gigante dell’e-commerce ti lascerà scegliere giorno e fascia oraria, per una consegna personalizzata.

Amazon lancia un nuovo servizio di consegna: come funziona

L’azienda Big Tech attenta alle richieste del mercato e pronta a curare flessibilità e rapidità soprattutto per quanto riguarda i tempi di consegna, lancia anche in Italia il nuovo servizio che vi permetterà di stabilire autonomamente quando ricevere il pacco .

L’opzione è potenzialmente disponibile per tutti gli utenti Amazon.it, ma il servizio è attualmente confermato principalmente in grandi città, come a Milano, Torino e Firenze.

Questo nuovo metodo di consegna costa 4,49 € per gli utenti Prime e 10,49 € per gli utenti non Prime.

I tempi di consegna sono stabiliti in incrementi di 2 ore:

  • 9:00 – 11:00
  • 11h00 – 13h00
  • 14:00 – 16:00
  • 16:00 – 18:00
  • 19:00 – 21:00
  • 21:00 – 23:00

Durante la settimana il servizio è attivo dal lunedi al venerdì, non il sabato e la domenica, in cui l’utente può comunque utilizzare le normali modalità di consegna.

Uno degli articoli di convenienza più importanti è la possibilità di ricevere anche i pacchi Amazon. fino alle 23:00. Una soluzione che può essere molto utile per chi durante la giornata è costretto ad indicare il proprio ufficio come luogo di consegna, oppure deve chiedere ad amici e parenti, oppure non può trovarsi nello stesso luogo per diverse ore in attesa della consegna. ‘invio. Con questa possibilità, gli utenti di Amazon potranno ora aspettare a casa, indicando loro l’orario più adatto a loro.

Novità di Amazon, investimenti anche nel personale

La novità introdotta dalla multinazionale rivela una strategia in continua evoluzione che non riguarda solo lo sviluppo dei servizi. L’azienda del multimilionario Jeff Bezos ha infatti recentemente comunicato il piano di aumento di 3.550 i lavoriil “business hub” di New York, Phoenix, San Diego, Denver, Detroit e Dallas.

UN piano di investimenti che il gigante dell’e-commerce ha stimato valere $ 1,4 miliardi, che include l’acquisto dello storico edificio di Manhattan sulla Fifth Avenue, sede degli iconici grandi magazzini Lord & Taylor, ma che ora diventerà un simbolo della continua espansione del gigante dell’e-commerce.

Avatar

Abramo Montalti

"Esperto di viaggi professionale. Risolutore di problemi. Lettore. Cibo maledetto. Difficoltà. Imprenditore. Amante della televisione. Esploratore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *