MotoGp: vicenda Marquez, non sa quando tornerà Le parole di Valentino Rossi

Dal recupero rapido a arresto prolungato e indefinito nel tempo. Il ritorno di Marc Marquez diventa un Astuccio: il campione del mondo doveva tornare in pista Misano, ma ancora non si sente bene la spalla è stata operata due volte in pochi giorni e si è deciso di farlo prolungare indefinitamente i tempi di ripristino.

“Marc Marquez continuerà il percorso di ripresa nelle settimane a venire – è la nota pubblicata da Honda -. il campione del mondo MotoGP e HRC ha consultato e confrontato le opinioni di alcuni specialisti in merito all’infortunio all’omero del braccio destro che Marc ha subito il 19 luglio al GP di Spagna. Di conseguenza, tutte le parti hanno accettato di farlo modificare il processo di ripristino previsto “.

“L’obiettivo di Marquez e del team Repsol Honda è tornare al mondiale quando c’è il braccio di Marc completamente restaurata del grave infortunio a Jerez. Pensiamo che dovremo venire due o tre mesi prima che Marc possa tornare su RC213V. HRC non ha fissato un GP per il campione del mondo in carica e continuerà a riferire sull’andamento del suo recupero ”.

Il prolungato arresto del sovrano degli ultimi Mondiali fa discutere anche il circo, per avere voce in capitolo Valentino Rossi: “Negli ultimi anni abbiamo visto corridori riprendersi dagli infortuni quasi miracolosamente. Ma Marquez ha provato a salire sulla moto solo quattro giorni dopo intervento chirurgico per una frattura molto grande. Mostra che è umano, che siamo tutti umani ”.

Team manager Honda Alberto Puig La mette così: “Abbiamo parlato molto del recupero di Marquez e dei diversi ritardi, ma il giorno dopo la seconda operazione ci siamo detti che l’unico obiettivo era riportarlo al 100%. Non vogliamo avere fretta. Una volta che Marc sarà in grado di tornare e competere al suo livello, penseremo al passo successivo ”.

OMNISPORT | 22-08-2020 21:40

MotoGp: vicenda Marquez, non sa quando tornerà Le parole di Valentino Rossi Carattere: Getty Images

Avatar

Adelmio C  Calabrese

Adelmio ha recensito gadget per oltre 5 anni e ha iniziato la sua carriera rivedendo smartphone. Ha iniziato a recensire gli smartwatch quando Android Wear era una cosa e continua a rivedere i dispositivi indossabili per il fitness. Un audiofilo, ogni tanto rivede anche i prodotti audio. Mentre rivedere gli smartphone lo tiene impegnato durante la settimana, ama distendersi facendo lunghi viaggi durante i fine settimana. Un completo benzinaio che ama la tecnologia e può parlare di bhp e GHz per tutto il giorno. È un amante della tecnologia e anche un grande giornalista di Breaking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *