Muore Mercedes Barcha, moglie e musa ispiratrice di Gabriel García Márquez

È stata la ministra della Cultura messicana, Alejandra Frausto, ad annunciare la morte a Città del Messico, all’età di 87 anni, di Mercedes Barcha, moglie dello scrittore colombiano Gabriel Garcia Marquez. La donna, che viveva nella capitale messicana, soffriva di problemi respiratori. Mercedes e García Márquez si erano conosciuti quando erano ragazzi, a una festa da ballo a Sucre, in Colombia: lui aveva 13 anni, lei 9. Prima di andare in Europa, nel 1955, Gabo aveva promesso a Mercedes di sposarlo e lo fece, nel 1958. La coppia ebbe due figli, Gonzalo e Rodrigo, e rimase insieme fino alla morte di lo scrittore nel 2014, sempre a Città del Messico.

Secondo i biografi di Gabo, Mercedes è stata determinante nel promuovere la carriera di suo marito, in particolare nei diciotto mesi che sono stati necessari per completarla. Cento anni di solitudine. Riguardo alla stesura del libro, lo scrittore ha raccontato questo aneddoto per descrivere l’importanza del supporto di Mercedes, così come la sua sagacia: “Il giorno Cento anni di solitudine, Mercedes ed io siamo andati all’ufficio postale per spedirlo. C’erano 700 pagine dattiloscritte: l’impiegato lo soppesò e disse che la sua spedizione dal Messico alla casa editrice in Argentina costava 83 pesos. Mercedes mi ha detto: “Ne abbiamo solo 45. Prendi le pagine che pesano fino a 45 pesos”. Abbiamo tagliato il libro a metà, come tagliare la carne, e ne abbiamo inviato solo la metà. Tornata a casa, la storia che è diventata una leggenda continua, Mercedes è andata a impegnare la stufa, l’asciugacapelli e il frullatore e così ha demolito i soldi mancanti. , permettendo al marito di inviare la seconda parte del manoscritto in Argentina, commentando: “Ora ci manca solo che il romanzo sia brutto”.

“È stato l’amore della sua vita, della sua infanzia”, ​​ha detto al quotidiano colombiano lo scrittore Gustavo Tatis Guerra, biografo di Gabo. L’universale, sottolineando come, anche nei momenti finanziari più difficili per la coppia, Mercedes non aveva dubbi che grazie al talento letterario del marito tutto sarebbe andato bene. “Era una donna forte, della linea di Úrsula Iguarán e delle donne di Cento anni di solitudine“Sarà sepolta nel Claustro de La Merced a Cartagena, in Colombia, dove giacciono le ceneri del marito.

Avatar

Elario Necci

Accardi è un produttore digitale di Dico News con sede in Italia. Copre le ultime notizie e scrive sulla regione di Itlay, con particolare attenzione ai diritti umani. Prima di entrare a far parte di Dico News nel 2018, Accardi è stato redattore e scrittore presso TEME e produttore di video per i media in esilio in Myanmar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *