Notizie e aggiornamenti su Coronavirus in diretta da tutto il mondo

Una persona tiene una sigaretta a Mosca il 12 maggio. Valery Sharifulin / TASS / Getty Images

L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha invitato le industrie del tabacco e della nicotina in tutto il mondo a smettere di trarre vantaggio dalla pandemia globale e commercializzarla direttamente a bambini e adolescenti.

Ruediger Krech, direttore della promozione della salute presso l’OMS, ha dichiarato giovedì che oltre 40 milioni di adolescenti in tutto il mondo hanno già iniziato a usare il tabacco.

“Abbiamo fatto grandi progressi … ma abbiamo anche sperimentato alcune battute d’arresto. Se non stiamo attenti, rischiamo di perdere terreno nel controllo del tabacco poiché l’industria persiste e cerca di agganciare una nuova generazione più giovane ai suoi prodotti “, ha affermato Krech.

Ogni anno, il 31 maggio, l’OMS celebra la Giornata mondiale senza tabacco (WNTD) per sensibilizzare sugli effetti mortali del fumo.

“Vediamo centinaia di migliaia di persone – i fumatori – che vogliono smettere di fumare durante questa crisi”, ha detto Krech. “Vi è un’enorme accettazione dei programmi per smettere di fumare e chiediamo di aiutare le persone a smettere di fumare”.

Paesi come Messico, India, Giordania, Indonesia e Cina, nonché parti dell’Europa centrale e orientale, hanno tutti registrato un aumento degli arresti durante la pandemia.

“Attualmente stiamo cercando nuove soluzioni tecnologiche da rendere disponibili per aiutare coloro che vogliono smettere di fumare”, ha affermato Vinayak Prasad, coordinatore dell’Unità senza tabacco dell’OMS.

L’OMS ha dichiarato in una dichiarazione che sta lanciando un kit per adolescenti per “avvisarli delle tattiche dell’industria del tabacco usate per agganciarli a prodotti che creano dipendenza”.

“Il toolkit espone tattiche, come feste e concerti organizzati da tabacco e industrie connesse, sapori di sigarette elettroniche che attirano giovani come gomme da masticare e caramelle, rappresentanti di sigarette elettroniche che si presentano nelle scuole e nella collocazione di prodotti nei popolari programmi di streaming per i giovani “, ha affermato Prasad.

Adriana Blanco Marquizo, capo del segretariato della convenzione della Convenzione quadro dell’OMS sul controllo del tabacco, ha affermato che è importante armare i giovani per combattere questa tattica.

“Gli adolescenti e i giovani possono essere in grado di proteggersi quando comprendono l’intento di questo settore – un settore che vuole davvero che siano agganciati a comportamenti di dipendenza, solo per mantenere i profitti, anche se si tratta di contro la salute pubblica “, ha detto. disse.

Adelmio C  Calabrese

Adelmio C  Calabrese

Adelmio ha recensito gadget per oltre 5 anni e ha iniziato la sua carriera rivedendo smartphone. Ha iniziato a recensire gli smartwatch quando Android Wear era una cosa e continua a rivedere i dispositivi indossabili per il fitness. Un audiofilo, ogni tanto rivede anche i prodotti audio. Mentre rivedere gli smartphone lo tiene impegnato durante la settimana, ama distendersi facendo lunghi viaggi durante i fine settimana. Un completo benzinaio che ama la tecnologia e può parlare di bhp e GHz per tutto il giorno. È un amante della tecnologia e anche un grande giornalista di Breaking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *