OMICIDIO LETTIERI – la confessione di Salvatore Fuscaldo

OMICIDIO LETTIERI – la confessione di Salvatore Fuscaldo

175 views
0
CONDIVIDI

Importanti novità sull’omicidio Lettieri dopo la confessione di Salvatore Fuscaldo. Nella puntata di Quarto Grado è emerso come in giornata l’uomo abbia raccontato di essere l’unico artefice del delitto. E’ stato dunque Fuscaldo ad uccidere, da solo, a suo dire, Antonella Lettieri, la donna di Cirò Marina, in provincia di Crotone, lo scorso 8 marzo.

Fuscaldo era stato arrestato subito dopo il ritrovamento del cadavere di Antonella Lettieri, ma si era sempre professato innocente. Qualcosa è però cambiato questa mattina quando l’uomo, nel carcere di Castrovillari, in provincia di Cosenza, dove è rinchiuso da giorni, ha deciso di raccontare la sua verità

La confessione Salvatore Fuscaldo è giunta come un fulmine a ciel sereno. L’uomo ha ammesso le proprie responsabilità per quanto riguarda l’omicidio di Antonella Lettieri e si è assunto tutta la colpa scagionando così sia Caterina, la moglie, che si trova in un paese di montagna a 30 chilometri da Cirò Marina, che gli altri membri della sua famiglia. Cosa accadrà ora?

foto credit pagina Facebook Quarto Grado

LASCIA UN COMMENTO