Piazza Affari si conferma piatta, Telecom Italia sta lavorando

Nonostante i nuovi record stabiliti dai mercati azionari statunitensi, il mercato azionario italiano si conferma oggi a metà seduta in parità sostanziale.

A pesare è la situazione di stallo nelle relazioni USA-Cina e le preoccupazioni sulla diffusione del virus.

A cavallo del Vecchio Continente, l’eurodollaro 1,18107 (-0,20%) mentre i future sul Brent scendono di un quarto di punto percentuale a 46,18 $ al barile.

Borsa Italiana Oggi, aggiornamento ore 13: scatto Telecom Italia

il Ftse Eb quota attualmente 20.042,59 punti (+ 0,06%), il Cac40 0,19% di sale e Dax 0,49%.

Nel mercato obbligazionario, il diffusione Italia-Germania quasi in ritirata 7% a 142 punti base.

Tra le migliori prestazioni del canestro principale troviamo quella del Telecom Italia (+ 4%) dopo che i giornali hanno dato il via libera all’esecutivo all’ingresso del fondo americano KKR nella rete secondaria dell’ex monopolista.

Le utilità pesano nel paniere delle blue chip: Terna segna un -1,92%, Hera 1,45% di calo e A2A lascia lo 0,75% sul parterre.

Future Wall Street: apertura prevista

A seguito di forti nuovi record fissati ieri, due ore e mezza dopo l’inizio delle contrattazioni, il derivato è acceso Dow Jones registra un -0,17%, quello su S e P500 è piatto e il futuro è acceso Nasdaq Sale allo 0,35%.

Piazza Affari, aggiornamento ore 9:25: importanti acquisti su Telecom Italia

A Milano l’indice blue chip, il Ftse Eb, durante i primi scambi della riunione odierna, 26 agosto 2020, passa la mano a 20.064,81 punti, + 0,17% rispetto al dato precedente.

Inizia leggermente mosso anche per Ftse100 (-0,25%), Cac40 (-0,06%) e Dax (+ 0,22%).

Nel mercato obbligazionario, il diffusione Italia-Germania è a 145 punti base.

Inizio della sessione di acquisto per Telecom Italia (+ 2,71%) dopo che i giornali hanno dato il via libera all’esecutivo all’ingresso del fondo americano KKR nella rete secondaria dell’ex monopolista.

Anche prestare attenzione a Mediobanca (+ 0,97%) in attesa della Bce domani potrebbe arrivare l’ok, autorizza Leonardo Del Vecchio per aumentare la propria quota oltre la soglia del 10%.

Mercati azionari asiatici in rosso

Seduto in una cravatta per il dito indice Hang Seng (-0,04%) e per Nikkei (-0,03%). Segno meno per il TSE China A50 (-0,77%) e per l’indice australiano S & P / ASX 200 (-0,73%).

Nuovi record per Wall Street

Ieri il Dow Jones ha segnato -0,21%, lo S e P500 ha chiuso con un + 0,36% e il Nasdaq aumentato dello 0,76%.

Questi ultimi due indizi hanno aggiornato il massimi storici che hanno raggiunto rispettivamente 3444,21 e 11 468,26 punti.

Avatar

Elario Necci

Accardi è un produttore digitale di Dico News con sede in Italia. Copre le ultime notizie e scrive sulla regione di Itlay, con particolare attenzione ai diritti umani. Prima di entrare a far parte di Dico News nel 2018, Accardi è stato redattore e scrittore presso TEME e produttore di video per i media in esilio in Myanmar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *