Quindici nuovi casi di Covid a Ravenna, 7 legati all’epidemia di discoteca, 4 per rientri dall’estero

LA SITUAZIONE REGIONALE, OGGI 24 AGOSTO 2020 – Dall’inizio della pandemia da allora Coronavirus, nel Emilia romagna si sono registrati 31031 casi positivi, oggi 24 agosto 116 casi in più rispetto a ieri, di cui 57 asintomatici identificati attraverso attività di tracciamento e test dei contatti regionali. Oltre 5.000 tamponi prelevati, con una positività media molto elevata, superiore a 2,3.

Dei 116 nuovi casi, 42 lo erano già isolato al momento dell’esecuzione del tampone e 36 sono stati identificati come focolai già noti. Ci sono 25 nuove infezioni collegate a torni dall’estero, per il quale la Regione ha fornito due tamponi nasali faringei durante l’isolamento fiduciario se provenienti da paesi extra Schengen e un tampone se tornati da Grecia, Spagna, Croazia e Malta. Il numero di casi di ritorno da altre regioni è pari a 26. Su 59 nuovi pazienti asintomatici, 14 sono stati individuati grazie allo screening e ai test predisposti dalla Regione, 41 grazie al contact tracing, mentre 1 caso è emerso da test pre-ospedalieri e 1 non è ancora noto.

Per quanto riguarda la situazione sul territorio, le province con il maggior numero di casi lo sono Modena (25), Bologna (21), Reggio Emilia (18) e Ravenna (15).

Nella provincia di Ravenna su 15 casi, di cui 9 asintomatici, quasi la metà (7) sono riconducibili ad un unico focolaio noto legato alla serata del 15 agosto presso la discoteca Le Indie di Cervia: 6 dei nuovi positivi hanno partecipato, uno è il loro contatto. Un altro caso è stato classificato come contatto di un positivo riconducibile ad un altro locale della regione, mentre un caso è un contatto familiare e sono stati prelevati 2 campioni su richiesta del medico di famiglia in presenza di sintomi. Infine, ci sono 4 ritorni dall’estero: 3 dall’Albania e uno dal Giappone.

Nella provincia di Modena su 25 casi, 11 sono stati individuati grazie all’attività di tracking legata a una positività già nota. Sono 7 i contagi rilevati nei pazienti al rientro dalle vacanze fuori regione (Sardegna), mentre sono 3 i casi che rientrano dall’estero (Grecia, Spagna e Pakistan). È purtroppo morto l’ospite di una casa per anziani, strutture in cui sono periodici i controlli, anch’esso risultato positivo. Infine, 3 casi sono stati classificati come sporadici. Nel territorio di Bologna su 21 nuovi contagi, più della metà (12) risalgono alle vacanze in Sardegna: in 7 occasioni si tratta di nuovi focolai, mentre 5 casi sono contatti di pazienti già noti. Tra i restanti casi, uno rientrato dall’estero (Spagna), 2 sono contatti familiari, 3 sono stati classificati sporadici (uno dei quali proviene da un’altra regione) mentre 3 casi sono ancora oggetto di indagine. A Reggio Emilia e provincia su 18 casi, la metà (9) è legata a vacanze in Italia: 5 nuovi positivi rientrati dalle vacanze in Sardegna, 2 dalla Liguria e 2 dalla Riviera Romagnola. Invece, ci sono 4 ritorni dall’estero e provengono da Spagna, Stati Uniti, Ucraina e Grecia. Tra i restanti casi, 2 sono contatti di positivi già noti, uno è legato a un’epidemia familiare, uno è stato individuato attraverso lo screening delle categorie più a rischio e uno per la presenza di sintomi.

CASI POSITIVI – I casi attivi, ovvero il numero di pazienti reali, ad oggi sono 2.139 (105 in più rispetto a quelle registrate ieri).

PERSONE IN ISOLAMENTO – Le persone isolate in casa, o quelle con sintomi lievi che non necessitano di cure ospedaliere o non presentano sintomi, sono in totale 2.049 (+100 rispetto a ieri).

TERAPIA INTENSIVA8 pazienti rimangono in terapia intensiva e aumentano a 82 (+7) quelli ammessi in altri quartieri Covid.

Guarisce – Il numero totale di persone trattate è 24.434 (+9).

MORTE – Purtroppo ci sono due morti, uno a Modena e uno a Bologna.

CASI NELLA REGIONE SU BASE PROVINCIALE – Questi sono i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi:

  • 6.014 a Bologna e Imola (+22, di cui 16 sintomatici)
  • 5.320 a Reggio Emilia (+18, di cui 9 sintomatici)
  • 4.746 a Piacere (+3, tutto sintomatico)
  • 4.308 a Modena (+25, di cui 9 sintomatici)
  • 3.886 a Parma (+7, di cui 6 sintomatici)
  • 2.383 a Rimini (+7, nessun sintomo)
  • 1.283 a Ravenna (+15, di cui 5 sintomatici)
  • 1.171 a Ferrara (+2, entrambi sintomatici)
  • 1.034 a Forlì (+8, di cui 4 sintomatici)
  • 886 a Cesena (+9, di cui 5 sintomatici).

Informazione delle autorità di Ravenna del 24 agosto

Per il territorio provinciale di Ravenna Oggi Sono stati registrati 15 nuovi positivi. Ci sono 10 uomini e 5 donne; 6 hanno sintomi e 9 sono asintomatici. Nove casi sono risultati dal rintracciamento dei contatti, 4 riguardano i ritorni dall’estero (3 dall’Albania e 1 dal Giappone), i soggetti erano quindi già isolati al momento della diagnosi; 2 casi riguardano campioni prelevati per i sintomi richiesti dal medico di famiglia. Un paziente è ricoverato mentre gli altri 14 sono isolati a casa. Infine, sono state effettuate 2 guarigioni complete e un recupero clinico per il quale verranno prelevati campioni di negativazione.

  • 59 residenti fuori dalla provincia di Ravenna
  • 589 a Ravenna (+ 2)
  • 176 Faenza (+ 6)
  • 99 Cervia (+ 3)
  • 76 Lugo (+1)
  • 65 russi
  • 50 Bagnacavallo
  • 31 Alfonsine
  • 28 Castel Bolognese (+ 3)
  • 24 Fusignano
  • 19 Brisighella
  • 17 Massa Lombarda
  • 17 Cotignola
  • 10 Riolo Terme
  • 8 Conselice
  • 7 Solarolo
  • 5 Sant’Agata sul Santerno
  • 2 Casola Valsenio
  • 1 Bagnara

Avatar

Italo V  Lucciano

Lucciano è caporedattore del National News Desk di Dico Digital, supervisionando la copertura delle ultime notizie sugli eventi nazionali. Da quando è arrivato a Dico News da Charlotte Observer nel 2018, ha avuto una mano in storie come il disastro petrolifero della BP, la morte di Osama bin Laden, le riprese della scuola di Sandy Hook e le conseguenze di Superstorm Sandy. Vive per le scadenze e le sue due giovani figlie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *