Roland-Garros 2020: fino al 60% della capacità per il Grand Slam di settembre

Rafael Nadal ha sconfitto Dominic Thiem nella finale maschile dell’anno scorso

Gli organizzatori del French Open stimano che fino al 60% della capacità normale sarà autorizzata all’interno del Roland Garros quando l’evento riprenderà a settembre.

Un massimo di quattro persone possono sedere insieme nelle corti principali con un posto vuoto tra i gruppi.

Sugli altri campi, un posto su due sarà vuoto quando il torneo principale inizierà il 27 settembre.

Gli US Open si svolgono senza spettatori a New York dal 31 agosto al 13 settembre.

Wimbledon è stato cancellato quest’anno per la prima volta dalla seconda guerra mondiale a causa della pandemia di coronavirus.

L’Open di Francia è stato rinviato dalle sue solite date da maggio a giugno e il presidente della federazione francese, Bernard Giudicelli, ha dichiarato che sono previsti circa 20.000 spettatori all’inizio del Grand Slam di due settimane, di cui circa 10.000 al giorno. della finale.

Queste cifre potrebbero ancora cambiare se il governo francese rivedesse le sue attuali regole di allontanamento sociale.

Sui campi espositivi del Roland Garros, la capacità normale del tribunale Philippe-Chatrier è di 15.500, quindi una capacità del 60% consentirebbe l’ingresso di oltre 9000 fan.

La corte Suzanne-Lenglen di solito contiene 10.068, mentre la Corte Simonne-Mathieu può ospitare fino a 5.000.

Un record di 520.000 fan hanno partecipato all’evento dell’anno scorso.

“Abbiamo optato per l’opzione responsabile”, ha dichiarato Giudicelli, che ha aggiunto che indossare una maschera protettiva sarebbe obbligatorio per le persone che si muovono all’interno del campo, mentre sarebbe consigliato solo per le persone sedute vicino al campo.

“Se la situazione dovesse spostarsi nella giusta direzione, nuovi biglietti sarebbero disponibili a settembre”, ha aggiunto.

Rafael Nadal, dodicesimo campione, è il campione maschile in carica, con il numero uno al mondo Ashleigh Barty la campionessa femminile, avendo ha vinto il suo primo Grande Slam L’anno scorso.

Italo V  Lucciano

Italo V  Lucciano

Lucciano è caporedattore del National News Desk di Dico Digital, supervisionando la copertura delle ultime notizie sugli eventi nazionali. Da quando è arrivato a Dico News da Charlotte Observer nel 2018, ha avuto una mano in storie come il disastro petrolifero della BP, la morte di Osama bin Laden, le riprese della scuola di Sandy Hook e le conseguenze di Superstorm Sandy. Vive per le scadenze e le sue due giovani figlie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *