Roma, gli stracci volano: Dzeko e Pellegrini duramente dopo il knockout

Clima pesante intorno al Roma. Le conseguenze di brutto ko corretto dai giallorossi a Duisburg contro Siviglia, con un genitore eliminazione dall’Europa Leaguesembra già avere conseguenze, almeno a livello ambientale. Con più giocatori molto severo alla fine del giocoe anche le parole di Paulo Fonseca che dice molto.

Il tecnico capitolino non ha risolto il problema: “Il punto è questo Siviglia è meglio della Roma», Ha ammesso i microfoni di« Roma TV ». “Non c’è bisogno di trovare spiegazioni insignificanti quando la realtà è questa. Loro erano superiori e non abbiamo potuto farcela. Bilanci? Questo non è il momento giusto per farli. “

Se Fonseca non nascondesse l’amarezza, in caso di Edin dzeko il sentimento dominante sembrava piuttosto il rabbia: “Cosa mi ha deluso? tutto“, Taglia l’attaccante bosniaco, intercettato da” Sky Sport “a fine partita.

“Non siamo mai stato in gioco e ci hanno mangiato in tutto. Sulla parte anteriore del velocità, di tecnico, la preparazione del gioco. Volevamo giocare e spremere, ma Non è stato possibile. Abbiamo provato per 90 minuti, ma non ci siamo riusciti un tiro in porta “, Ha aggiunto.

E l’attaccante giallorosso non intende ignorare i problemi: “Guardando questo gioco, lo capiamo ci manca così tanto. Dobbiamo tutti farlo alcune domande aggiuntivee la risposta non è per me darlo. Sono deluso “.

Da un simbolo di squadra a un altro. Anche, pure Lorenzo Pellegrini ha respinto la prestazione di Giallorossi: “Non spiego questa sconfitta. Sono molto deluso e arrabbiato, non con i miei compagni di squadra, ma per quello che ho visto in campo. “

E il centrocampista non identifica una singola causa della sconfitta: “Ti mancano le gambe o la testa? dico tutti e due. Per quanto riguarda la testa, questa competizione è stata importante per la squadra. Ma il campo è qualcos’altro“.

OMNISPORT | 06-08-2020 23:26

Roma, gli stracci volano: Dzeko e Pellegrini duramente dopo il knockout Carattere: Getty Images

Avatar

Adelmio C  Calabrese

Adelmio ha recensito gadget per oltre 5 anni e ha iniziato la sua carriera rivedendo smartphone. Ha iniziato a recensire gli smartwatch quando Android Wear era una cosa e continua a rivedere i dispositivi indossabili per il fitness. Un audiofilo, ogni tanto rivede anche i prodotti audio. Mentre rivedere gli smartphone lo tiene impegnato durante la settimana, ama distendersi facendo lunghi viaggi durante i fine settimana. Un completo benzinaio che ama la tecnologia e può parlare di bhp e GHz per tutto il giorno. È un amante della tecnologia e anche un grande giornalista di Breaking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *