Ronaldo lascia la Juve? Il biografo CR7 è convinto

“La Juventus vuole sbarazzarsi dello stipendio di Ronaldo. È stato offerto ovunque, compreso il Barcellona ”. Viene da un’indiscrezione sensazionale Guillem Balague, giornalista spagnolo e biografo di Cristiano e Messi, e alimentano il dibattito sul futuro del fenomeno Juventus. CR7 resta o lascia la Juve? La domanda ha già ricevuto risposta dal presidente della Juventus Andrea Agnelli subito dopo la sua eliminazione in Champions League. “Ronaldo è il pilastro del futuro”. Non solo un conforto, anche se nei giorni scorsi le voci sulla delusione e il malcontento del portoghese per l’amaro e precoce epilogo dell’avventura europea, con il crollo della Juve al secondo turno con il Lione. Tant’è che dalla Francia viene continuamente rilanciato il progetto del Paris Saint Germain di portare il fenomeno all’ombra della Torre Eiffel.

Recentemente, il settimanale France Football aveva descritto Ronaldo “prigioniero e solitario,se non frainteso, in un club che non è all’altezza delle sue dimensioni ”. Un tema che è riemerso dopo la partita contro il Lione, in cui Ronaldo ha sfiorato la qualificazione da solo, con un vuoto preoccupante intorno. Ora arriva la rivelazione di Balague, che tocca la sostenibilità economica di Cristiano da parte del club bianconero. Ronaldo ha uno stipendio di 31 milioni a stagione e pesa 85 milioni all’anno sul bilancio. Che sta già subendo il pesante impatto della pandemia di quest’anno, a cui va aggiunto il mancato introito della Uefa per l’inaspettata uscita dalla Champions League.

La Juventus ha davvero intenzione di sbarazzarsi del fenomeno? Difficile da pensare, considerando che Ronaldo ha avuto un effetto benefico anche sui conti, aumentare il reddito commerciale e aprire nuovi mercati, precedentemente impossibile da raggiungere. Tuttavia, nulla può essere escluso, soprattutto in caso di Assalto del PSG sceicchi. Ronaldo, nel frattempo, si sta rilassando sul suo nuovissimo yacht al largo del Mar Ligure, con la sua compagna Georgina. Prima delle vacanze scriveva sui social: “Adesso è il momento di pensare, è il momento di analizzare gli alti e bassi perché il pensiero critico è l’unico modo per migliorare. La stagione finita mi fa affrontare il futuro con rinnovata ambizione e voglia di continuare a fare sempre meglio ogni anno ”. Ancora con la Juve?

13 agosto 2020 (modifica il 13 agosto 2020 | 12:03)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Avatar

Adelmio C  Calabrese

Adelmio ha recensito gadget per oltre 5 anni e ha iniziato la sua carriera rivedendo smartphone. Ha iniziato a recensire gli smartwatch quando Android Wear era una cosa e continua a rivedere i dispositivi indossabili per il fitness. Un audiofilo, ogni tanto rivede anche i prodotti audio. Mentre rivedere gli smartphone lo tiene impegnato durante la settimana, ama distendersi facendo lunghi viaggi durante i fine settimana. Un completo benzinaio che ama la tecnologia e può parlare di bhp e GHz per tutto il giorno. È un amante della tecnologia e anche un grande giornalista di Breaking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *