Tekashi 6ix9ine accusa Ariana Grande e Justin Bieber di aver acquistato il primo posto. Il cartellone spiega perché non è vero

Il rapper ha pubblicato un video sul suo account Instagram verificato lunedì in cui ha affermato che il posto numero 1 della Billboard Hot 100 poteva essere acquistato.

Il rapper pensa che la sua canzone dovrebbe essere in cima alla classifica di Hot 100 di Billboard, ma questa posizione è andata a “Stuck With U”, mentre il suo “Gooba” è arrivato al numero 3.

“Nel tentativo di essere trasparenti circa le regole per il grafico Hot 100 e il processo di tabulazione – e i calcoli che determinano la sua classifica finale – Billboard voleva chiarire alcune cose sul grafico di questa settimana e le statistiche accumulate da i due dei singoli che hanno segnato il suo esordio più alto “, si legge nella stanza.

“Gooba” è il primo singolo dei Tekashi 6ix9ine da allora rilasciato il mese scorso dalla prigione federale quattro mesi prima della fine della sua pena di due anni. Si era dichiarato colpevole di accuse legate alla banda a New York e lo era condannato a una pena ridotta dopo aver collaborato con investigatori federali e informato i suoi ex compagni di banda.

Il rapper ha dichiarato in un video che ha pubblicato lunedì che Billboard non ha solo sottovalutato il numero trasmette in streaming la sua canzone, ma anche che lui e il suo team hanno condotto una “indagine” che ha rivelato che sei carte di credito sono state utilizzate per l’acquisto download di “Stuck With U” per gonfiare fraudolentemente il successo del singolo.

“Quando abbiamo chiesto dove fossero collegate queste sei carte di credito, Billboard ha detto che non potevamo divulgare queste informazioni”, ha detto Tekashi 6ix9ine nel suo video.

Grande ha risposto in una lunga dichiarazione sul suo account Instagram ufficiale, scrivendo: “Vorrei toccare alcune cose che di solito non faccio (di solito non do la mia energia al dramma o alle strane accuse, ma va un po ‘troppo lontano. “

“I miei fan hanno comprato la canzone. I fan di JUSTIN hanno comprato la canzone”, ha detto la dichiarazione. “I NOSTRI fan hanno acquistato questo brano (mai più di quattro copie ciascuno, COME LO STATO DELLE REGOLE).”

Bieber, che condivide la gestione con Grande ed è un suo amico di vecchia data, ha definito l’accusa di aver mentito l’accusa di utilizzare più carte di credito per acquistare il duo come una bugia. sulle sue storie su Instagram.

“Le regole sono chiare. Una carta di credito può acquistare un massimo di 4 copie”, afferma il comunicato stampa di Bieber. “Tutto ciò che supera l’importo totale viene respinto. Nielsen lo verifica e scopre che tutte le nostre vendite sono state legittime perché i nostri fan sono fantastici e le hanno acquistate.”

Il cantante ha anche chiamato Tekashi 6ix9ine per aver nominato Grande e non lui nel suo video originale.

“Questa è la mia canzone con Ariana Grande e sono onorato di lavorare con lei per aiutare a raccogliere fondi per una grande causa”, ha scritto Bieber. “Sì [you’re] Dirò il suo nome, assicurati di dire il mio perché è la nostra canzone. “

Bloccato con il prodotto U Advantage la Fondazione per i bambini dei primi soccorritori.

Il rapper ha pubblicato un secondo video in cui ha sottolineato di credere che Grande avesse talento, ma ha confrontato il suo passato impoverito con il fatto di essere stata una star di Nickelodeon.

“@arianagrande Tutto ciò che sto dicendo è che ho lavorato molto duramente per uscire da Brooklyn NY”, ha scritto nella didascalia per il suo video. “Parlo per milioni di bambini che non sono così fortunati come te.”

Ha anche pubblicato una sua foto in possesso di carte di credito, scrivendo “Non preoccuparti, andremo al primo posto la prossima volta @billboard”.

Billboard ha detto nel suo articolo che funziona per garantire che le vendite di canzoni siano legittime.

“Billboard e Nielsen Music / MRC Data eseguono audit su tutte le vendite segnalate con accesso ai dettagli del livello di acquisto e collaborano con i partner dati per riconoscere gli acquisti in eccesso eccessivi e rimuovere queste unità dalle vendite finali totali” , dice l’articolo. “Tutti i titoli di questa settimana, come ogni settimana, sono stati sottoposti allo stesso controllo. (Billboard ha contattato Fame House / Bravado, rivenditore e reporter di vendite dal regista al consumatore, per ulteriori commenti sui dati di vendita previsti “Bloccato con U.”) “

Finora, Tekashi 6ix9ine non ha mai raggiunto il terzo posto nella classifica Hot 100 di Billboard.

Ha raggiunto il n. 3 con “FEFE” con Nicki Minaj e Murda Beatz nel 2018, il n. 12 con “Gummo” nel 2017 e il n. 25 con “STOOPID” nel 2018.

La Galileus Web ha contattato i rappresentanti di Tekashi 6ix9ine per commentare la risposta di Biillboard.

Adelmio C  Calabrese

Adelmio C  Calabrese

Adelmio ha recensito gadget per oltre 5 anni e ha iniziato la sua carriera rivedendo smartphone. Ha iniziato a recensire gli smartwatch quando Android Wear era una cosa e continua a rivedere i dispositivi indossabili per il fitness. Un audiofilo, ogni tanto rivede anche i prodotti audio. Mentre rivedere gli smartphone lo tiene impegnato durante la settimana, ama distendersi facendo lunghi viaggi durante i fine settimana. Un completo benzinaio che ama la tecnologia e può parlare di bhp e GHz per tutto il giorno. È un amante della tecnologia e anche un grande giornalista di Breaking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *