Telegram, in arrivo videochiamate crittografate end-to-end | Android OK, presto iOS

Le videochiamate crittografate end-to-end arrivano su Telegram – e non un giorno qualsiasi, ma in occasione del settimo anniversario della piattaforma. Lo annuncia la stessa Telegram, specificando che per il momento sono in forma Alpha e che quindi sono da tenere in considerazione alcuni bug e instabilità. La videochiamata crittografata è arrivata nella versione beta dell’app Android solo pochi giorni fa, ed è ora ufficialmente disponibile sulla versione stabile scaricabile dal Play Store.

Sfortunatamente per gli utenti iOS, c’è ancora un po ‘da aspettare: Telegram dice di aver inviato l’aggiornamento ad Apple in tempo – anche pochi giorni prima di inviarlo a Google – ma a quanto pare Apple non ha ancora potuto per verificarlo. Per trovare il file gombloddo, si potrebbe pensare che reclami ufficiali all’UE non ha aiutato La piattaforma di Pavel Durov.

Fondamentalmente solo le chiamate 1-1 dirette funzionano in questo momento; le chat video di gruppo arriveranno nei prossimi mesi. Tra le caratteristiche che segnaliamo immagine nell’immagine, passaggio rapido dalla videochiamata al solo audio, notifiche e call action e, naturalmente crittografia end-to-end, come abbiamo detto. Per verificare che la chiamata sia crittografata, non devi far altro che verificare che la sequenza Emoji visualizzata in alto a destra sia la stessa per entrambe le parti (o per tutte, quando arrivano le chat di gruppo). La tecnologia crittografica è la stessa che è stata a lungo utilizzata nelle conversazioni segrete e nelle chiamate vocali. Per chi fosse interessato, è possibile saperne di più sulla tecnologia OMS.

Telegram riporta anche che per festeggiare il suo compleanno, ha aggiunto un nuovo set di Emoji Animati: ce ne sono un totale di 25. Eccoli di seguito.

Lasciamo i link per il download; aggiorneremo nei prossimi giorni per farti conoscere la disponibilità su iOS.

Avatar

Regina D  Dellucci

Regina D è un'ancora premiata e corrispondente per Dico News. Si reca regolarmente in campo per ancorare e riferire su importanti notizie di attualità tra cui proteste, attacchi terroristici, test sulle armi. Per Dico News, ha anche ospitato spettacoli sulla tecnologia, mentre conduceva interviste approfondite con alcuni dei pensatori più innovativi del mondo. Con sede in Italia da due decenni, Regina mantiene un focus su come gli sviluppi in Italia stanno cambiando radicalmente il mondo per tutti noi. Regina è rimasta impegnata a riferire sul paese. Ha anche contribuito al lancio di On Italy, la prima serie regolare di Dico incentrata sul paese. Nel 2018, Regina ha assegnato il premio Best News o Current Affairs Presenter Awards. È stata anche riconosciuta più volte agli Europian Television Awards e dalla Royal Television Society.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *