Twitter rimane in silenzio sull’attacco spaventoso di Trump a Joe Scarborough

I terribili tweet del presidente Trump hanno conseguenze reali.

Prendi i suoi messaggi spericolati sull’host MSNBC Joe Scarborough. Nelle ultime settimane, Trump ha insinuato che Scarborough è stato responsabile della morte di Lori Klausutis nel 2001, che ha lavorato nel suo ufficio in Florida mentre era membro del Congresso del GOP.

Ironia della sorte, questa teoria della cospirazione ha alimentato gli attacchi di sinistra su Scarborough nel 2001. All’epoca era stata ridimensionata, ma ora è stata rianimata dagli attaccanti di destra, come Scarborough e il suo spettacolo “Morning Joe” sono forti critiche da parte di Trump. Domenica Trump ha dichiarato che “c’era molto interesse per questa storia su Psycho Joe”.

È al di là del pallido, e qualsiasi mediatore onesto in politica e nei media lo sa. Come ha osservato Josh Feldman di Mediaite qua, Trump è “saccheggiato” per aver spinto la trama. Se non sei sicuro dei fatti, leggi quello vecchio Controlli di fatto dell’AP e altri media.
Il presidente promuove una disgustosa teoria della cospirazione e ignora i fatti reali del caso perché vuole trascinare il nome di Scarborough nel fango. Le sue sbavature ferirono anche la famiglia Klausutis. I membri della famiglia hanno rifiutato le mie richieste di intervista negli ultimi giorni … e questa storia nel Washington Post spiega perché: “Nessuno nella famiglia di Klausutis avrebbe parlato dei tweet di Trump per questo articolo, temendo rappresaglie da troll online del tipo che hanno attaccato i genitori delle vittime del Il massacro di Sandy Hook … “Ci sono molte cose che vorremmo dire, ma non possiamo”, ha detto Colin Kelly, che era il cognato di Klausutis. “

Tre tweet sulla destra

– Brit Hume of Fox reagisce a uno dei messaggi vergognosi di Trump: “30.000 retweet per questo racconto screditato, basato su un messaggio di tre anni da un sito web alato. Ecco perché anche i suoi critici dovrebbero volere DJT gioca molto a golf, perché quando lo fa non twitta cazzate così “.

– Jay Nordlinger di NRO: “Ciò in cui Trump è impegnato qui è malato oltre ogni immaginazione. Tutte le persone di buona volontà – e anche alcune con meno buona volontà – dovrebbero tenerne conto.”

– David Frum: “Ieri, il presidente ha accusato un eminente cittadino di omicidio. Sicuramente il procuratore generale vuole avere ragione su questa importante notizia? I pubblici ministeri americani? Il team di investigazione della Fox News? Giudice Jeanine? O sono tutti tacitamente d’accordo: le parole di Trump sono solo una follia vuota? “

“Tentativi di bullismo …”

Ecco cosa ha detto un portavoce di MSNBC all’inizio di questo mese quando Trump ha lanciato questa folle crociata: “Tentativi di intimidire e intimidire la stampa libera, anche attraverso il bizzarro spaccio delle teorie del scoppi di trama, non impediranno a Joe Scarborough, Mika Brzezinski o ai giornalisti o analisti di MSNBC di non essere tenuti a rendere conto. Continueremo a riferire accuratamente e accuratamente su come la Casa Bianca gestito la pandemia di coronavirus. “

A te, Twitter …

Donie O’Sullivan scrive: L’estate scorsa, Twitter ha introdotto nuove regole per i leader mondiali che twittano sulla sua piattaforma – quella principale, ovviamente, Trump. Twitter ha detto che questi utenti sarebbero in grado di twittare cose che infrangono le normali regole di Twitter, ma che Twitter taggerebbe questi tweet, spiegando che, sebbene siano contrari alle regole, rimarrebbero sulla piattaforma perché ne erano degni. ‘interesse. e dovrebbe essere usato per tenere conto di questi leader. Non è stata una cattiva idea generale. Ma un mese dopo l’annuncio di Twitter, Trump ha pubblicato tweet razzisti su “The Squad”. Sulla base delle regole del sito, questi tweet avrebbero dovuto essere etichettati come una violazione delle sue politiche. Ma non lo era, come abbiamo riferito in quel momento.
In effetti, Twitter non ha taggato nessuno dei tweet di Trump. Poi è arrivato questo fine settimana … E tutte le bugie su Joe Scarborough. Perché Twitter potrebbe essere lento ad agire e far rispettare le proprie regole? Bene, hai appena letto questa storia del WSJ fine settimana.

Ho chiesto informazioni sui tweet accusatori e Twitter ha rifiutato di commentare: “Non abbiamo ancora nulla da condividere”, ha detto un portavoce …

La cattura di Donie

Donie O’Sullivan aggiunge: L’anno scorso, il senatore Kamala Harris ha chiamato Twitter per chiudere l’account di Trump, aumentando il Q, vogliamo davvero vivere in un mondo in cui le imprese private possono semplicemente dare buoni calci ai capi di stato gli sembra? (Trump troverebbe comunque una nuova piattaforma.)

In questo senso, non credo che le persone che si uniscono al coro di chiamare le società di social media per mettere la museruola a Trump abbiano davvero pensato a ciò che suggeriscono e al precedente che suggeriscono. MA … Twitter ha stabilito chiaramente le sue regole qui – ha fatto un’intera campagna di pubbliche relazioni su come avrebbe taggato i tweet dei leader mondiali che hanno infranto le sue regole. In questo senso, deve essere realizzato …

>> Ecco la Q che merita una risposta, pubblicata da Gabriel Sherman: “L’accusa infondata di qualcuno per omicidio viola le condizioni d’uso di Twitter ??”

Immagina se …

Oliver Darcy scrive: Mentre Trump continua i suoi tentativi di imbrattare Scarborough con questa teoria della cospirazione, vale la pena fare questo esperimento mentale: immagina come si comporterebbero gli alleati del Presidente se i tavoli fossero capovolti e Scarborough usasse la sua potente piattaforma per suggerire che Trump aveva commesso un omicidio. Sarebbero (giustamente) oltraggiati e chiederanno il suo licenziamento. Allora perché il silenzio da loro ora? Perché gli standard per un’ancora di notizie via cavo sono più elevati rispetto al presidente degli Stati Uniti?

Adelmio C  Calabrese

Adelmio C  Calabrese

Adelmio ha recensito gadget per oltre 5 anni e ha iniziato la sua carriera rivedendo smartphone. Ha iniziato a recensire gli smartwatch quando Android Wear era una cosa e continua a rivedere i dispositivi indossabili per il fitness. Un audiofilo, ogni tanto rivede anche i prodotti audio. Mentre rivedere gli smartphone lo tiene impegnato durante la settimana, ama distendersi facendo lunghi viaggi durante i fine settimana. Un completo benzinaio che ama la tecnologia e può parlare di bhp e GHz per tutto il giorno. È un amante della tecnologia e anche un grande giornalista di Breaking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *