Uganda: il pilota di Boda Boda si accende “dopo aver corrotto”

Copyright dell’immagine
Twaha Kaweesa

Leggenda

Hussein Walugembe si sentì frustrato dopo essere andato ripetutamente alla stazione di polizia

Un tassista motociclista di 29 anni in Uganda è morto dopo essere stato dato alle fiamme in una stazione di polizia.

La bici di Hussein Walugembe è stata sequestrata lunedì nel quartiere sud-ovest di Masaka, a circa 135 km dalla capitale, Kampala.

Alcuni cavalieri sostengono che gli ufficiali hanno chiesto a Walugembe di corrompere il suo veicolo per $ 40 (£ 32).

Un portavoce della polizia ha dichiarato che l’intero dipartimento del traffico era attualmente sotto inchiesta per corruzione.

Si dice anche che Walugembe abbia vissuto nei locali di polizia e abbia fornito cibo alla forza.

Guidare i taxi in motocicletta – o boda bodas come vengono chiamati in Uganda – è una fonte comune di reddito per i giovani disoccupati nei paesi africani.

Ma in Uganda è stato vietato il trasporto di passeggeri come parte degli sforzi per controllare la diffusione del coronavirus.

I ciclisti di Boda boda possono operare solo tra le 06:30 e le 17:00 ora locale e possono trasportare solo merci.

Quello che è successo?

La polizia ha riferito che il signor Walugembe ha prestato la sua moto a un amico, che è stato sorpreso a trasportare un passeggero lunedì.

Copyright dell’immagine
AFP

Leggenda

I taxi per motociclette offrono lavoro a migliaia di giovani uomini in Uganda

Secondo quanto riferito, Walugembe è stato frustrato dalla polizia dopo aver visitato la stazione diverse volte per chiedergli di rilasciare la sua bicicletta.

Giovedì si è chiuso in una stanza della stazione e si è bruciato con la benzina nascosta in una bottiglia d’acqua.

I funzionari della stazione trasportavano acqua in lattine per spegnere l’incendio.

Un ufficiale che era con lui in quel momento fu leggermente ferito e diversi file e computer furono distrutti.

Il portavoce della polizia regionale Paul Kangave ha dichiarato che è stata aperta un’indagine sull’auto-immolazione e sulla condotta dell’intero servizio di traffico.

Ha detto che l’Unità per gli standard professionali della Forza esaminerà le accuse secondo cui gli ufficiali hanno richiesto tangenti dopo che i veicoli sono stati sequestrati per violazione delle restrizioni di blocco.

Quanto è grave il coronavirus in Uganda?

Il governo ha iniziato ad allentare le restrizioni sui blocchi a maggio, ma ha mantenuto quelli sui boda bodas.

Alla fine di giugno il presidente ha dichiarato che avrebbero potuto diffondere nuovamente il virus se fosse stato loro permesso di trasportare persone a questo punto.

L’Uganda ha finora 900 casi confermati di Covid-19, con 847 recuperi e nessun decesso.

Sono stati segnalati molti casi tra i camionisti a lunga distanza e i loro contatti.

Italo V  Lucciano

Italo V  Lucciano

Lucciano è caporedattore del National News Desk di Dico Digital, supervisionando la copertura delle ultime notizie sugli eventi nazionali. Da quando è arrivato a Dico News da Charlotte Observer nel 2018, ha avuto una mano in storie come il disastro petrolifero della BP, la morte di Osama bin Laden, le riprese della scuola di Sandy Hook e le conseguenze di Superstorm Sandy. Vive per le scadenze e le sue due giovani figlie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *