Visualizzazione dello spazio Starlink “dovrebbe continuare per tutta la settimana”

Canale satellitare StarlinkCopyright dell’immagine
EPA / Peter Komka Ungheria Out

leggenda

Sono state utilizzate immagini a lunga esposizione per produrre questa foto dei satelliti che passavano sopra l’Ungheria

Lo spettacolo dei satelliti che attraversano il Regno Unito in quella che sembra una serie di luci dovrebbe essere visibile per il resto della settimana, secondo gli esperti dello spazio.

I 60 satelliti Starlink lanciati dalla ditta SpaceX di Elon Musk appaiono in una linea che attraversa il cielo notturno.

Sono stati lanciati nello spazio a marzo, ma la loro attuale posizione orbitale li ha resi più facili da vedere negli ultimi giorni.

Gli osservatori stellari utilizzano app e siti Web per verificare quando possono individuare il display.

Finora, SpaceX ha inviato 300 satelliti nello spazio a una rete pianificata di 12.000, con l’obiettivo di migliorare la copertura globale di Internet.

Sono stati ripresi in lotti di 60, l’ultimo lancio è avvenuto a metà marzo.

La riproduzione multimediale non è supportata sul tuo dispositivo

Didascalia dei mediaUn periodo di satelliti Starlink presi nel Peak District a dicembre

La più recente linea di satelliti è stata individuata nel Derbyshire, Manchester, Londra, Leeds e in tutta Europa, con molte persone che condividono il loro entusiasmo sui social media.

Il National Space Center di Leicester ha dichiarato che ogni lotto è stato dispiegato in un’orbita a circa 180 miglia sopra la Terra e si è spostato di circa 340 miglia.

Sophie Allan, al centro, ha affermato che l’attuale buona visibilità era dovuta a una combinazione dell’orbita bassa del lotto, del cielo notturno chiaro e dell’angolo dei satelliti rispetto al sole.

Ha detto che si aspettava che continuasse per almeno altri cinque giorni.

Diversi siti Web e app consentono alle persone di tracciare le posizioni dei satelliti attuali, con la prossima visualizzazione nel Regno Unito prevista poco prima delle 22:00 BST di lunedì.

Tuttavia, il progetto è stato criticato da alcuni astronomi che hanno descritto la tecnologia spaziale come horror.

Segui BBC East Midlands su Facebook, cinguettioo Instagram. Invia le tue idee per l’articolo a

Avatar

Elario Necci

Accardi è un produttore digitale di Dico News con sede in Italia. Copre le ultime notizie e scrive sulla regione di Itlay, con particolare attenzione ai diritti umani. Prima di entrare a far parte di Dico News nel 2018, Accardi è stato redattore e scrittore presso TEME e produttore di video per i media in esilio in Myanmar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *